METAL SYMPOSIUM: i dettagli dell'evento di sabato 22

METAL SYMPOSIUM: i dettagli dell'evento di sabato 22 Si è fatto attendere a lungo, proprio come la risposta di un oracolo. Alcuni di voi lo hanno già in parte profeticamente annunciato...

È giunto finalmente il momento di ufficializzare l’arrivo dei blackster rumeni NEGURĂ BUNGET, in viaggio verso Bari avvolti dalle nebbie transilvaniche per compiere un nuovo rituale nel tempio del Metal Symposium. Il prossimo sabato 22 novembre a partire dalle 21:00, su di un altare allestito grazie alla liturgica sinergia fra i mistici simposiani e gli asceti di RocKcult Eventi e del Demodè Club, potremo abbandonarci nuovamente al culto delle sonorità più profonde del metal in una serata dall’estremo sapore internazionale, in cui la nostra rassegna musicale aprirà per la prima volta le porte all’Underground estero grazie anche alla visita degli austriaci WALDSCHRAT, mantenendo puntati i riflettori sulla scena nostrana ospitando i pluriacclamati VINTERBLOT e AD NOCTEM FUNERIIS.

I NEGURĂ BUNGET, band di Timisoara dallo stile visionario e inconfondibile per ricercatezza stilistica ed espressività primordiale, giungono a Bari per la prima volta nel corso della loro ventennale carriera per regalarci uno spettacolo ricco di emozioni e di suoni bucolici, pregno della classica furia black metal ma che trae ispirazione da un immaginario pastorale e mistico, materializzatosi nel corso degli anni nel capolavoro discografico che risponde al nome - o ancora meglio al suono - di “Om”, tanto quanto nel più recente “Vîrstele Pămîntului”. Gli artigiani transilvanici sono pronti a condividere con il pubblico del Metal Symposium la multiforme manifestazione artistica del folklore della loro terra d’origine, in uno show impreziosito con strumenti antichi, flauti, percussioni e xilofoni, che si preannuncia essere unico ed esclusivo per le nostre orecchie.

A preparare il terreno per i musicisti rumeni ci penserà una triade invincibile capitanata dagli impetuosi VINTERBLOT, solida realtà artistica pugliese che nel corso di pochi anni ha avuto il merito di esibirsi al fianco di Obituary, Moonsorrow, Taake, Entombed e Sinister, nonché reduce ultimamente da una serie di date italiane di successo che li ha visti supportare Windir e Vreid a Roma lo scorso ottobre e che culminerà a dicembre in Abruzzo in occasione dello show di supporto ai Månegarm. Siamo pronti ad intonare cori attingendo dalle loro opere di pagan death metal come “For Asgard”, “Nether Collapse” fino al recente singolo “Triumph Recalls My Name", preparate l’ugola!

A precederli giungeranno per la prima volta in Italia i WALDSCHRAT, una delle migliori espressioni della scena black austriaca che conta nella sua tradizione nomi come Summoning e Dornenreich. Forte di una importante e assidua presenza in festival europei di supporto a maestri del genere come Mayhem, Behexen, Inquisition, la band viennese è autrice di un album intitolato “Nostalgie.Resonanz”, largamente apprezzato dalla critica internazionale per il suo black metal dalle sonorità neofolk, violento ma allo stesso tempo epico e poetico. Sicuramente una chicca imperdibile per i curiosi intenditori musicali simposiani che potranno lasciarsi trasportare da questo originale Walzer!

Il ruolo di apripista di lusso per l’occasione sarà interpretato dai famelici blackster AD NOCTEM FUNERIIS, figli del lato più oscuro della realtà musicale barese, travolgenti e dissacranti, guidati dall’ombra del chitarrista Moloch. Alcuni di voi li avranno già potuti apprezzare nella loro riuscitissima apparizione in occasione del Metal Symposium Festival 2014 in compagnia dei Taake. Se vi sono rimasti “in gann”, è questa l’occasione giusta per spolparveli fino all’osso!

Prepariamoci dunque alla serata più internazionale e mitteleuropea del Metal Symposium, anche questo è un traguardo storico conquistato insieme, non perdiamoci di vista, ci auguriamo di potervi sempre sentir dire “c’ero anch’io!”

Start: 21:00
Ingresso: 7

 

Inserita da: HeavyGabry il 14.11.2014 - Letture: 961

Articoli Correlati

News

Altre News di MetalWave