METAL SYMPOSIUM: tutti i gruppi della prossima data

METAL SYMPOSIUM: tutti i gruppi della prossima data Comunicato ufficiale:

"Nella Armonia delle Sfere che plasma il nostro Universo, la manifestazione di nuovi suoni ci dà la possibilità di sperimentare nuovi sentimenti.

È con questo proposito che Metal Symposium torna al suo classico “ménage à quatre” e lo fa tentandovi con una veste di seta affascinante e onirica, per condurvi per mano in un viaggio lunare, extraterrestre, molto extra e poco terrestre! Venerdì 20 febbraio alle 21:00, a bordo della navicella spaziale “Demodè Club” in località Modugno (BA), Via dei Cedri 14, la truppa simposiana azionerà i motori assieme allo staff di RocKcult per un’impresa interstellare in compagnia di Nero di Marte, Backjumper, Black Therapy e Ginkgo Dawn Shock.

Qualche anno fa, sul cielo di Bologna, le ceneri dei Murder Therapy si coagularono e mutarono nel pigmento oscuro meglio conosciuto come il “NERO DI MARTE”, per dare vita ad una nuova musica liquida e magnetica che avrebbe teletrasportato i deathster emiliani verso una nuova dimensione sonora, declinata in un album omonimo nel 2012 e nell’opera più recente “Derivae”, entrambi lavori a firma di Prosthetic Records, promossi in un tour americano assieme a Gorguts e Origin. Con la stessa voglia di sperimentare, lo staff di Metal Symposium ha deciso con entusiasmo di presentare al pubblico di Bari questa band che tanto è stata apprezzata dalla stampa specializzata, reclutandola fra le fila degli ospiti illustri!

Guidati dallo stesso slancio innovativo, siamo felicissimi di accogliere uno dei più riusciti fenomeni musicali di casa nostra esportati in Italia e all’estero, i BACKJUMPER. Autori del recentissimo “HAZE”, album successore di "White, Black And The Lies Between" ed "Across The Deadline", i 4 musicisti baresi arricchiscono i loro 10 anni abbondanti di carriera con esperienze nazionali ed internazionali a braccetto con The Dillinger Escape Plan, Sick of it All, Municipal Waste, Unearth, sino ad approdare al Wacken Open Air Festival nel 2013, anno di Rammstein, Deep Purple, Meshuggah, Fear Factory, Motorhead, Lamb of God. Metal Symposium omaggia i BACKJUMPER affidandogli la potestà del suo popolo per una notte, beware!

Si teletraspoteranno dall’Urbe invece i BLACK THERAPY, autori di un death metal melodico di scuola svedese e guidati dal frontman Giuseppe Di Giorgio, già voce degli Eyeconoclast. Reduci da un periodo di forte crescita costellato di live e tour, tra cui diverse date di supporto a Vader, Nile, Ex Deo e Svart Crown, i BLACK THERAPY toccano per la prima volta il suolo barese per presentare il loro nuovo EP "The Final Outcome" prodotto da Revalve Records, in cui figura alle tastiere Francesco Ferrini dei Fleshgod Apocalypse. Simposiani, preparatevi ad un’altra bella chicca!

In apertura una giovane band barese particolarmente meritevole della vostra attenzione, signori: siamo orgogliosi di poter affidare lo start di questa particolare serata ai GINKGO DAWN SHOCK, una delle rivelazioni pugliesi dell’ultimo anno, già ospiti del prestigioso palco del Demodè Club durante l’ultimo Art Rock Fest.
Una band in grado di comunicare in maniera totalmente originale la propria musica sincopata, urlata, ricercata, disarmante all’ascolto... provare per credere!

La musica è universale, siamo pronti ad oltrepassare la sfera del suono... 3, 2, 1… SI PARTE!!!"

Opening H. 20:30
Start H. 21:00
Ingresso: 5 euro

 

Inserita da: HeavyGabry il 10.02.2015 - Letture: 1303

Articoli Correlati

News

Altre News di MetalWave