Kaledon «Carnagus - Emperor Of The Darkness» (2017)

Kaledon «Carnagus - Emperor Of The Darkness» | MetalWave.it Recensioni Autore:
reira »

 

Recensione Pubblicata il:
11.06.2017

 

Visualizzazioni:
1162

 

Band:
Kaledon
[MetalWave] Invia una email a Kaledon [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Kaledon [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Kaledon

 

Titolo:
Carnagus - Emperor Of The Darkness

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Alex Mele - Guitars;
Michele Guaitoli - Vocals;
Tommy Nemesio - Guitars;
Paolo Campitelli - Keyboards;
Paolo Lezziroli - Bass;
Manuele Di Ascenzo - Drums

 

Genere:
Power Metal

 

Durata:
44' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
25.05.2017

 

Etichetta:
Sleaszy Rider Records
[MetalWave] Invia una email a Sleaszy Rider Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Sleaszy Rider Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Sleaszy Rider Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
MetalMessage
[MetalWave] Invia una email a MetalMessage [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di MetalMessage [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di MetalMessage [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di MetalMessage [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di MetalMessage

 

Recensione

Quasi vent'anni di carriera, una nuova line up e, a distanza di tre anni dal precedente album, sono tornati i grandi Kaledon.
Le aspettative dei loro fans e appassionati non verranno deluse: Carnagus-Emperor of the darkness è un lavoro completo e ben fatto.
Dopo una breve intro (Tenebrae Venture Sunt), le nove tracce non perdono un colpo per tutta la durata del disco.
L'atmosfera è naturalmente epica, ricca di elementi quasi da film che ti catapultano direttamente nell'epoca di cui si narra.
Si respira energia, magia, potenza e dark, tutto sapientemente ideato dalle menti dei Kaledon, i quali non si sono risparmiati.
Il loro power metal si è fatto più scenico, drammatico e oscuro, ma è fatto molto bene e il livello generale è alto.
La durata dei singoli brani è stranamente breve a dispetto dei cliché presenti in questo genere, un bene anche questo per evitare ripetizioni inutili e tediose.
Se state cercando un'opera ben prodotta e realizzata, atmosferica e coerente, vi consiglio questo Carnagus-Emperor of the Darkness con piacere.

Track by Track
  1. Tenebrae Venture Sunt S.V.
  2. The Beginning of the night 80
  3. Eyes without life 80
  4. The evil witch 80
  5. Dark reality 80
  6. The two Bailouts 80
  7. Trapped on the Throne 80
  8. Telepathic messages 80
  9. Evil beheaded 80
  10. The end of the undead 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 90
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 90
Giudizio Finale
80

 

Recensione di reira » pubblicata il 11.06.2017. Articolo letto 1162 volte.

 

Articoli Correlati

News
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.