Dead Twilight «Endless Torment» (2015)

Dead Twilight «Endless Torment» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
22.10.2015

 

Visualizzazioni:
1391

 

Band:
Dead Twilight
[MetalWave] Invia una email a Dead Twilight [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Dead Twilight [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Dead Twilight [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Dead Twilight [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Dead Twilight

 

Titolo:
Endless Torment

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Marco "Asavargr" :: Vocals;
- Luca :: Guitars, drum programming;
- C.S. Jack :: Bass

 

Genere:
Death Metal

 

Durata:
31' 5"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2015

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

I palermitani Dead Twilight mettono in commercio il loro primo full lenght intitolato “Endless Torment”, un death metal dalle andature spinte ma senza troppe significative variabili. I riff proposti, nei nove brani che compongono il disco, appaiono decisi ma ciò che dispiace è la presenza della drum machine che appare sin troppo impostata sull’esecuzione di blast innaturali che tendono a comprimere in maniera significativa sia la parte ritmica che quella cantata. Infatti tra un brano e l’altro, indipendentemente dalle variabili ritmiche della chitarra che va comunque elogiata per l’eccelso lavoro così come anche il cantato in modalità growl infernale, le andature della drum machine risultano sono troppo simili e a lungo andare tendono ad annoiare l’ascolto. Tra i brani apre l’intro “Finis Infinitatis”, una lunga parodia ritmica spinta assolutamente impostata ma dall’effetto un po’ troppo piatto; segue il successivo “Eternal City” dove la parte cantata è decisa ed irruenta, il riff della chitarra è spaccatimpani mentre l’elettronica è sin troppo percepibile e tende a rendere meno appagante il brano; il successivo “Neun Tugenden” risulta diverso rispetto il solo riff della chitarra mentre l’andatura della batteria sembra ancora ancorata al brano precedente anche in considerazione del fatto che la fine dell’uno e l’inizio dell’altro concludono e cominciano sempre con la stessa ritmata velocità dai tratti demoniaci. E’ poi la volta di “EOS”, dove ancora una volta l’ottima performance vocale e l’altrettanta bravura del bassista e del chitarrista segnano quel percorso brutale che tende a prevalere maggiormente sulla drum machine. L’ascolto prosegue con “APOCALYPSUS” con andature che ci ricordano un po’ i Nile e questa volta le cose sembrano andare un po’ meglio anche sull’impostazione dell’elettronica; “Legion” apre con una potentissima irruenza strumentale capace di far tremare qualunque cosa, riff incandescente ed andatura in perfetto brutal death metal; ottima la parte cantata. Con “Dead Realm” si ripropone nuovamente il problema dell’impostazione della drum machine che ritmicamente appare sin troppo simile al brano precedente, probabilmente troppo simile nell’ accelerazione; “Carmen Saliare Mars Dicatur” apre con un granitico riff di chitarra che trasporta inevitabilmente il brano ad un livello superiore rispetto ai precedenti. Conclude il platter “Letzter Wille” con riff e ritmica molto simile agli Hate Eternal, la chitarra è inafferrabile nella sua proposizione, non perde un colpo e ancora una volta rende il brano interessante. Giudicando il lavoro, va detto che l’impegno della band risulta di pregio, ma sarebbe necessario quanto prima arruolare un drum man molto più preferibile ad una drum machine che attualmente rende il lavoro sin troppo meccanico ed elettronico facendo svanire in maniera palese la capacità dei musicisti.

Track by Track
  1. Finis Infinitatis 50
  2. Eternal City 60
  3. Neun Tugenden 55
  4. EOS 65
  5. APOCALYPSUS 75
  6. Legion 60
  7. Dead Realm 50
  8. Carmen Saliare Mars Dicatur 55
  9. Letzter Wille 65
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 60
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 60
  • Tecnica: 65
Giudizio Finale
61

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 22.10.2015. Articolo letto 1391 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.