WILLIAM STRAVATO: l'ultima fatica discografica ''Uranus''

WILLIAM STRAVATO: l'ultima fatica discografica ''Uranus'' Uranus è l'ultima fatica discografica del virtuoso della chitarra William Stravato. Il disco è uscito come autoproduzione in poche copie nel 2015 ed è diventato subito introvabile. Dopo aver ripubblicato i primi due album 'Survivor' e 'Cybertones' alla Virtuoso ci sembrava doveroso di rendere disponibile anche URANUS che ora esce su tutte le piattaforme digitali.

http://hyperurl.co/a15h1s

William Stravato è un chitarrista compositore. Inizia lo studio della chitarra classica all’età di quattordici anni, e all’età di diciotto anni scopre la musica dei Weather Report, Tony Williams Lifetime, Allan Holdsworth, Chick Corea e Return to Forever rimanendone folgorato e indirizzandolo verso nuovi sentieri musicali che contribuiranno notevolmente alla sua formazione musicale; in questi anni comincia a frequentare seminari con chitarristi di indiscutibile fama mondiale come Mike Stern, Joe Diorio, Scott Henderson.

Nel 1997 William decide di trasferirsi negli Stati Uniti e frequentare il noto Guitar Institute of Technology di Hollywood dove ha l’opportunità di studiare e suonare con musicisti del calibro dei già citati Scott Henderson, Joe Diorio e di altri nomi noti come Mike Miller, Brett Garsed, T.J.Helmerich, Steve Trovato, Jeff Richman, Joey Tafolla. La sua carriera prosegue come turnista da ‘studio’ per artisti pop e rock italiani, e turnista live con esperienze che lo hanno portato in Europa e negli Stati Uniti . Nel novembre del 97′ William ha condotto seminari in Spagna, al fianco di Joey Tafolla noto chitarrista della scuderia di Mike Varney.

Uranus” , con le sue 9 tracce rispetto agli album precedenti esplora ancora di piu' il territorio delle atmosfere fusion/jazz rock che richiamano i grandi artisti di questo genere come Allan Holdsworth, Greg Howe o Brett Garsed. Lo stile di William Stravato si rifà a questi grandi artisti, portando fuori però le sue tipiche scelte melodiche che permettono a tutti di distinguere il suo unico stile con la 6 corde.

Uranus è un disco che chi ama un certo tipo di suoni molto tecnici ma ricercati non potrà fare a meno di amare, sia che suoni la chitarra o semplice appassionato della sei corde.

Il missaggio e la masterizzazione a cura di TJ Helmerich e Bob Reed al MIT di LA sono la ciliegina sulla torta che completa questo disco straordinario.

 

Inserita da: Jerico il 05.10.2019 - Letture: 108

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave