ALBERT MARSHALL: il secondo album in arrivo

ALBERT MARSHALL: il secondo album in arrivo Il chitarrista rock ALBERT MARSHALL riconferma la fiducia alla label RED CAT Inst Fringe per la pubblicazione del suo nuovo album, prevista nei prossimi mesi.

Dopo gli ottimi feedback ricevuti da pubblico e stampa per il suo primo album "Speakeasy", il chitarrista padovano si affida nuovamente a RC Inst Fringe, etichetta di RED CAT dedicata ad album strumentali, per la pubblicazione del suo nuovo disco.
In attesa del primo singolo che anticiperà l'uscita del disco, qui potete riascoltare il primo album:
https://open.spotify.com/album/speakeasy
Inizia a suonare a 16 anni come autodidatta sui dischi dei Deep Purple, approfondendo i generi rock, metal, blues e funk. Consegue il diploma in chitarra presso il Modern Music Institute diretto da Alex Stornello.
Frequenta seminari e masterclass con S.Vai, G.Govan, F.Gambale, Paul Gilbert, J.Diorio, J.Petrucci.
Nel 2016 a Kiev suona da spalla ai Blind Guardian con la band metal Altair con cui ha inciso l`album " Descending" (Sleazy Rider Records) registrato da Simone Mularoni (Domination Studio) il disco riceve ottime critiche dalla stampa italiana ed estera (Metalitalia, Metallus, Rockarena UK, Metal Observer, Metal Temple, Mindbreed DE).
Nel 2017 con il tributo ai Led Zeppelin "White Summer" ha l'oppotunità di suonare a Taranto (Teatro Orfeo) e Matera (Auditorium R.Gervasio) con l'Orchestra della Magna Grecia diretta dal maestro Roberto Molinelli.
Nel 2019 registra l'album d'esordio della band ARDITYON registrato presso il Majestic Studio da Marino De Angeli; il disco riceve ottime recensioni (Loud and Proud, Metal in Italy, Metalitalia, Metalhead, Tuttorock) ed è autoproduzione del mese della rivista ROCK HARD del mese di Dicembre 2019.
Il suo disco strumentale d'esordio SPEAKEASY (Red Cat 2018) masterizzato al Majestic Studio (Marino De Angeli) vede la partecipazione di Mark Boals alla voce (Y.J.Malmsteen, Ring of Fire, Uly John Roth) e Roberto Gualdi (PFM, R.Vecchioni) alla batteria; al disco ha collaborato anche Adolfo Morby Morviducci (Domine) per il singolo "Fallen Angel", al basso Simon Dredo (ex Lovecrave, A.Bomb, La Roxx).
Il disco recensito su CLASSIX Metal (G.Della Cioppa) ha ricevuto ottime recensioni da testate italiane (Metal.it, Metalhead, MetalEyes, Metalwave, Hardsounds, Metalinitaly) e straniere (The Ring MasterReview UK, Crossfire Metal DE, Legacy DE).

Il suo secondo album è composto da nove brani interamente strumentali, è interamente mixato e masterizzato da Marino De Angeli (Majestic Studio).

Influenze : Steve Vai, Y.J.Malmsteen, J.Satriani, J.Becker, R.Blackmore, J.Page.

CONTATTI ARTISTA:
http://www.facebook.com/albertmarshallmusic

LABEL:
http://www.redcatmusic.it
http://www.redcatmusic.it/RCIF.html

 

Inserita da: Jerico il 01.10.2020 - Letture: 101

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave