AA.VV. «A Tresure to Find, Un Omaggio ai Novembre» (2015)

Aa.vv. ĞA Tresure To Find, Un Omaggio Ai Novembreğ | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
06.06.2015

 

Visualizzazioni:
1217

 

Band:
AA.VV.

 

Titolo:
A Tresure to Find, Un Omaggio ai Novembre

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
VARI

 

Genere:
Vari

 

Durata:
50' 18"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
11.05.2015

 

Etichetta:
Mag-Music Productions
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Mag-Music Productions

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Metaversus - Press & Promo
[MetalWave] Invia una email a Metaversus - Press & Promo [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Metaversus - Press & Promo

 

Recensione

Francamente, stavo per bocciarlo questo album di tributo ai Novembre! Sono sempre stato un fan dei Novembre, ma trovo questo tributo edito dalla MagMusic qualcosa di poco rilevante e che salvo più che altro perché sembra sia ufficialmente disponibile in download gratuito.
Il problema quasi mai risolto in tutto questo tributo si può riassumere nelle seguenti parole: Poca Esclusività. Anzitutto, partiamo dalle bands: certo, ci sono i bravissimi Lenore St. Fingers, autori di un ottimo album l’anno scorso, e i talentuosi Shores of Null, il cui valore è testimoniato dalla Candlelight che li ha voluti nel proprio roster, ma per il resto (datemi dell’ignorante) io non conosco nessun altro, e francamente molte delle altre bands mi suonano o non adatte, o proprio poco speciali (eccezion fatta per L’Alba di Morrigan che fa un buon lavoro nonostante una voce che non gradisco) con un risultato che non trovo degno di nota. Per fare un esempio, la scelta di Lauren Vieira di rifare “Jules” solo per pianoforte sarà anche originale, ma non si può proprio paragonare all’originale né vi aggiunge valore, anzi mi suona un po’ noiosa. Per non parlare di Shape, che uccide la sua traccia con una voce troppo languida e una batteria drammaticamente finta, oppure ancora “Cold Blue Steel” di Vostok & Australasia decisamente troppo minimalista.
E poi, i brani coverizzati. Di nove brani, la gran parte è di “Materia” e insiste sul lato più post delle ultime produzioni discografiche dei Novembre, e poco o nient’altro è dedicato agli altri albums, più tipicamente metal. Il che non mi è piaciuto. Io per esempio volevo sentire il famoso “Oh Issa” della famosa “Everasia” (che a quanto so è anche difficile da suonare), o “Come Pierrot”, e invece “Novembrine Waltz” è quasi del tutto snobbato, così come il debut album. Ok che non si può pretendere tutto, ma credo che questa scaletta è troppo sbilanciata e soprattutto mancano molti, troppi classici dei Novembre, facendone così un tributo decisamente limitato.
Insomma: a parte la prima, la seconda e la quarta cover, il resto non mi ha detto proprio niente, lo trovo evitabile e soprattutto più che un tributo mi sembra un’accozzaglia di bands casuali che coverizzano superficialmente una band. Mi dispiace, ma per tributare i Novembre si poteva e si doveva fare molto ma molto di più. Il voto è una mera sufficienza politica perché oltre che ad essere scaricabile gratuitamente, il giudizio sulle cover potrebbe essere soggettivo (e per questo sono tutte senza voto), ma se fosse stato a pagamento, non avrei esitato a bocciare duramente questo cd.

Track by Track
  1. Lenore S. Fingers - Valentine (Almost an Instrumental) S.V.
  2. Shores of Null - The Dream of the Old Boats S.V.
  3. Demetra sine die – A memory S.V.
  4. L’alba di Morrigan – Aquamarine-Geppetto S.V.
  5. Vostok & Australasia – Cold blue steel S.V.
  6. Arctic Plateau – Nostalgiaplatz S.V.
  7. Shape – Memoria Stoica-Vetro S.V.
  8. Electric Sarajevo – Nothijngrad S.V.
  9. Lauren Vieira – Jules S.V.
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 60
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 60
  • Tecnica: 60
Giudizio Finale
60

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 06.06.2015. Articolo letto 1217 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.