FolkStone «Briganti Di Montagna» (2007)

Folkstone «Briganti Di Montagna» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Carnival creation »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
1958

 

Band:
FolkStone
[MetalWave] Invia una email a FolkStone [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di FolkStone [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di FolkStone [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di FolkStone [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di FolkStone

 

Titolo:
Briganti Di Montagna

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Lorenzo :: Vocals, Bagpipe And Bombard
Matteo :: Bagpipe, Vocals And Fire
Roberta :: Bagpipe, Bombard, Vocals And Fire
Andrea :: Drums And Percussions
Giorgio :: Bass And Vocals
Davide :: Guitar And Vocals
Daniele :: Percussions And Fire
Elvira :: Fire

 

Genere:

 

Durata:
20' 33"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2007

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Il Medieval-Metal è un nuovo genere che, come affermano gli stessi Folk Stone, sta andando fortissimo nel nord e nell’est dell’Europa. E come biasimarli ? Le musiche medievali sono state sempre tra le più apprezzate ed utilizzate nel campo della musica…rock, metal, acustica ecc..
Il genere riesce a legare saldamente insieme le tradizioni metal a quelle folk. I generi più indicati nel metal a quanto pare sono il Folk, il Death e addirittura il Grind. Viene suonato anche con strumenti tradizionali come bombarde, cornamuse, flauti, tamburelli, timpani ecc. ed offre una vasta gamma di risorse sia musicali che, appunto, tradizionali. Band come Haggard, Corvus Corax e In Exremo usano anche strumenti elettronici ma il risultato è sempre lo stesso, bello, affascinante e dannatamente divertente.
La band Folk Stone non è da meno in fatto di musica; questo mini-cd è qualcosa di veramente eccezionale per le orecchie degli appassionati del genere (e non solo), viene voglia di ballare immediatamente e di uscire ed andare a bere con gli amici. Trasmette allegria, voglia di vivere, istinto e passione come vuole la tradizione.
I luoghi comuni che affermano che al metallaro piace, da bravo pecorone, la musica medievale, i cavalieri e quell’appellativo di “nerd” che tanti usano, mi sembrano oggettivamente fuori luogo e soprattutto non fondati, specialmente se la musica in questione, se fatta bene trasmette sensazioni ed emozioni così positive da riuscire a cambiare le serate in meglio.
Quindi complimenti vivissimi ai Folk Stone ed alla loro bellissima musica! Vorrei sottolineare che, non a caso, i nostri saranno l’unico gruppo italiano ad essere invitato a due dei maggiori festival dedicati al genere e cioè all’Open Air Am Berg e all’Hornerfest-Brande, due tra le più grandi espressioni tra le altre cose!

Track by Track
  1. In Taberna (In Vino Veritas) 80
  2. Con Passo Pesante 75
  3. Briganti Di Montagna 80
  4. Alza Il Corno 85
  5. Ol Gir Del Druet 85
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 0
Giudizio Finale
70

 

Recensione di Carnival creation » pubblicata il --. Articolo letto 1958 volte.

 

Articoli Correlati

News
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • 06 Set. 2019 Folkstone @ " Festa di Piazza", Fagagna (UD)