HEADBANGERS HALL: giovedì INFERNAL POETRY e THE MODERN AGE SLAVERY

HEADBANGERS HALL: giovedì INFERNAL POETRY e THE MODERN AGE SLAVERY GIOVEDì 21 OTTOBRE

INFERNAL POETRY
THE MODERN AGE SLAVERY

Special guests: NO MORE HATE


Dopo essersi visto travolgere dall’inarrestabile marcia dei Centvrion, l’Urban Club di Perugia si prepara ad accogliere un’altra serata al fulmicotone per tutti gli appassionati delle sonorità più elettriche e martellanti del rock...e stavolta non ce n’è davvero per nessuno!

Giovedì 21 Ottobre il salotto buono dei rockers umbri sarà teatro della calata nel capoluogo umbro di due delle formazioni più incendiarie della nostra penisola, che hanno deciso di unire le proprie forze per un mini-tour italiano, di cui Perugia sarà la prima tappa. Una serata quindi all’insegna del miglior metal “made in Italy”, quello più potente e granitico, in cui saranno protagonisti Infernal Poetry e The Modern Age Slavery!

Provenienti da Ancona, gli Infernal Poetry, band con più di dieci anni di attività alle spalle, possono considerarsi a tutti gli effetti uno dei più importanti act estremi italiani. Capaci di amalgamare digressioni musicali schizofreniche ad una base sonora fortemente ispirata alla scuola thrash/death europea (stile ribattezzato dai più “schizo-death metal”), il combo marchigiano, ad un anno di distanza dalla sua ultima apparizione in zona, tornerà nel suolo umbro per dare di nuovo in pasto ai metal maniacs della regione un concentrato della sua follia tradotta in musica senza compromessi, ripercorrendo i migliori capitoli della sua discografia.

Non da meno dei loro colleghi marchigiani sono gli emiliani The Modern Age Slavery, band capace di imporsi in pochissimo tempo all’attenzione di pubblico e critica con un sound granitico, capace di fondere death metal ed attitudine hardcore. Un’espressione di rabbia, sudore ed energia tradotta nel loro primo album DAWN TO BLINDNESS, che ha permesso alla band di andare in tour con Malevolent Creation e Vomitory e di prendere parte a centinaia di date in Italia ed Europa. Perugia si prepara ad accogliere il nuovo fenomeno del metal italiano, pronto a reclutare nuove schiere di fans anche in Umbria.

Ad accompagnare Infernal Poetry e The Modern Age Slavery nella tappa perugina di questo tour saranno i No More Hate, band di Assisi, interprete di un metal che fonde la potenza del thrash moderno con frequenti aperture melodiche di stampo crossover. Un ottimo antipasto per una serata che si preannuncia di fuoco!


:: INFO CONCERTO ::

Data: Giovedì 21 Ottobre
Orario: apertura porte ore 22:00 – inizio concerti ore 22:30 [puntuali!!!]
Location: URBAN CLUB – via Manna 97/B7, loc. S.Andrea delle Fratte – PERUGIA
Ingresso: 8 alla porta – 5 in lista riduzione

Per essere inseriti in lista riduazione, contattare metal@urbanclub.it con oggetto LISTA GIOVEDì, inserendo il proprio nominativo. Oppure, contattando i numeri in basso.

Infoline: 075/5288591 – 347/6486930 – 335/1368129 – 328/9555599
Contatti: http://www.myspace.com/urbanlivemusicclub - metal@urbanclub.it

Evento su Facebook:
http://www.facebook.com/event.php?eid=161705427182740

Unisciti al nostro gruppo Headbangers Hall su Facebook:
http://www.facebook.com/group.php?gid=56024571142

 

Inserita da: Jerico il 18.10.2010 - Letture: 835

Articoli Correlati

News
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave