ALBERTO RIGONI: in arrivo il nuovo singolo "Fly Me To The Moon''

ALBERTO RIGONI: in arrivo il nuovo singolo "Fly Me To The Moon'' Volate con ALBERTO RIGONI in una spedizione uditiva unica nel suo genere, mentre svela il suo ultimo capolavoro, il singolo "Fly Me To The Moon", in uscita il 15 marzo 2024. Questo non è solo un'altra cover; è un omaggio profondo e una audace reinterpretazione del classico amato che rende omaggio al leggendario Frank Sinatra, infuso con l'unicità artistica ed emozionale che solo Rigoni può offrire.

Con "Fly Me To The Moon", Rigoni ci invita in un'avventura musicale che inizia con i toni morbidi e incantevoli di un xilofono, creando una ninna nanna che accarezza dolcemente l'anima dell'ascoltatore. Ma il viaggio non finisce qui; si trasforma in una potente saga rock, mostrando la straordinaria maestria e lo spirito innovativo di Rigoni. Questa versione è un delicato equilibrio tra grazia ed energia, un ponte tra il sereno e il dinamico, mantenendo al contempo l'integrità del pezzo originale.

La narrazione di questa canzone è ulteriormente arricchita dalla scelta dello strumento di Rigoni: il basso senza tastiera. Questa scelta non è casuale ma profondamente intenzionale, consentendo una fluidità ed espressività che danno nuova vita alla classica melodia. Il basso senza tastiera canta, piange, celebra, racchiudendo l'essenza dell'appeal senza tempo di Sinatra con ogni nota.

Questo singolo non serve solo come omaggio ma come ridefinizione di ciò che una cover può essere: un'esperienza nuova che trascende generazioni e generi musicali, invitando gli ascoltatori a esplorare melodie familiari attraverso una lente fresca e innovativa. Disponibile su tutte le principali piattaforme di streaming, "Fly Me To The Moon" è un precursore dell'album tanto atteso di Rigoni, "Unexpected Lullabies", in uscita il 4 giugno 2024, attraverso Sliptrick Records.

L'attesa per questo viaggio musicale può essere soddisfatta con le prenotazioni anticipata per "Unexpected Lullabies" ora aperte. Questo album promette di essere una collezione di meraviglie uditive, ogni traccia un testamento al genio di Rigoni e alla sua capacità di superare i confini musicali. Con una sinfonia di musicisti ospiti insieme al virtuosismo di Rigoni al basso, "Unexpected Lullabies" è destinato a essere un faro per gli amanti della musica, un invito a esplorare le profondità della creatività e dell'emozione.

Ciò che rende "Unexpected Lullabies" ancora più eccitante è l'assemblaggio di titani musicali. L'album vanta la presenza del leggendario bassista Michael Manring, la magia delle tastiere di Alessandro Bertoni (del Graham Bonnet Band) e Vitalij Kuprij (noto per Artension e Trans-Siberian Orchestra), e molti altri artisti ospiti ancora da rivelare.

Preparatevi al decollo il 15 marzo con "Fly Me To The Moon" di Alberto Rigoni, un singolo che non solo onora Frank Sinatra ma eleva il classico a nuove vette di brillantezza musicale. Questo non è solo un brano; è un viaggio attraverso il cosmo del suono, una fusione tra passato e presente, e una celebrazione del potere della musica di connettere, lenire e ispirare. Unitevi a noi in questa spedizione indimenticabile, dove ogni accordo è una scoperta e ogni ritmo è un battito del universo.

"Unexpected Lullabies" | Pubblicato il 4 giugno 2024 tramite Sliptrick Records
"Unexpected Lullabies" è ora disponibile in pre-ordine su Shop Sliptrick a https://deadpulse.com/product/alberto-rigoni-unexpected-lullabies/

Alberto Rigoni:
Alberto Rigoni – Bass | Plus various guest musicians

More information at:
BAND: http://www.albertorigoni.net | http://albertorigoni.bandcamp.com | http://www.facebook.com/albertorigonimusic | https://www.badas.rocks
MANAGEMENT: https://www.facebook.com/SplitScreenManagement | http://www.splitscreenproduction.com

 

Inserita da: Jerico il 26.02.2024 - Letture: 111

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave