Gorilla Pulp «Peyote Queen - Demo Tape» (2021)

Gorilla Pulp «Peyote Queen - Demo Tape» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
28.06.2021

 

Visualizzazioni:
272

 

Band:
Gorilla Pulp
[MetalWave] Invia una email a Gorilla Pulp [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Gorilla Pulp

 

Titolo:
Peyote Queen - Demo Tape

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Maurice Flee. :: Vocals, Guitar, Bass;
- Angioletto Mr​. :: drums;

 

Genere:
Heavy Stoner Rock / Tufo Rock

 

Durata:
14' 22"

 

Formato:
Demo MC

 

Data di Uscita:
29.01.2021

 

Etichetta:
Retro Vox Records
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Retro Vox Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Retro Vox Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Retro Vox Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Retro Vox Records
Ammonia Records
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Ammonia Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Ammonia Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Ammonia Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Ammonia Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina SoundCloud di Ammonia Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

I viterbesi Gorilla Pulp rilasciano queste tre tracce rinvenute per caso in un file di registrazioni demo tape risalenti al 2015 con titolo “Peyope Queen”; le tracce rappresentano in sostanza tre singoli appartenenti all’album di debutto e registrate live all’interno degli studios. Oggi in digitale i tre brani si presentano dai contenuti sfarzosi e dinamici dove è praticamente rimanere impassibili al caratteristico stile stoner rock hard blues della band. “Road To The Temple” trascina e diverte con la sua ritmica e i suoi riff; molto differente è invece lo stile quasi felpato che si apprende in “Magic Mushroom”, un brano molto legato allo stoner e che indubbiamente offre tanta energia e voglia di fare che non guasta affatto di questi tempi di rinascita, se così possiamo definirli; segue poi “Peyope Queen”, un riff scatena la travolgente ritmica della band tra mutamenti ritmici repentini e ancora una volta divertimento garantito. Un ritrovamento fortunoso definirei! Sarebbe stato un vero peccato lasciarli nei meandri e quindi nel dimenticatoio delle decine e decine di file audio insiti, immagino, nel computer di questa band. Divertitevi e fatevi travolgere da queste fantastiche, inedite tracce!!

Track by Track
  1. Road To The Temple 80
  2. Magic Mushroom 80
  3. Peyope Queen 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 80
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
79

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 28.06.2021. Articolo letto 272 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.