Martin Templum Domini «Martin Templum Domini» (2018)

Martin Templum Domini «Martin Templum Domini» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Led »

 

Recensione Pubblicata il:
14.06.2020

 

Visualizzazioni:
56

 

Band:
Martin Templum Domini
[MetalWave] Invia una email a Martin Templum Domini [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Martin Templum Domini [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Martin Templum Domini [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Martin Templum Domini [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina SoundCloud di Martin Templum Domini

 

Titolo:
Martin Templum Domini

 

Nazione:
Spagna

 

Formazione:
Carlos Martin: Guitars
Mario Vico: Drums
Ivan Martin: Bass

 

Genere:
Metal

 

Durata:
43' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
01.10.2018

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Trio di Barcellona che pubblica il nuovo album "Martin Templum Domini" . Dieci tracce metal caratterizzate da potenza, velocità e tecnica. Già da un primo ascolto si possono ascoltare influenze Iron Maiden,Yngwie Malmsteen, Michael Romeo, Symphony X, ma non per questo la band dei Martin Templum Domini perde di originalità.
Soli di chitarra vorticosi, si vanno ad intrecciare con riff di batteria veloce e potente, eseguendo per gran parte della durata dell'album figure complesse ma ben disegnate. La voce di Martin riesce ad amalgamare tutto l'album regalando così atmosfere intense e ricche di grinta.
"Martin Templum Domini" è un album corposo, caldo, che arriva dritto allo stomaco come un treno in corsa. E' palese la preparazione tecnica dei singoli musicisti che amano mostrare il meglio di loro specie in ballate come "Paradise" , "Torn Souls", "Fallen Angels.
Tutte e dieci le tracce meritano comunque attenzione perchè completano un quadro a dir poco professionale e degno di nota. Un progetto che vince e convince
Un viaggio sicuramente lungo e pesante che solo gli amanti del genere possono apprezzare ed ascoltare pr più di una volta.
Se siete alla ricerca di sonorità Metal vecchio stile ma con un sound potente e attuale allora "Martin Templum Domini" è quello che stavate cercando.

Track by Track
  1. Infermo 60
  2. Paradise 65
  3. Through The Hades 70
  4. Underworld 65
  5. Torn Souls 65
  6. The Minos Judgement 70
  7. On The Shores Of Styx 70
  8. Fallen Angels 65
  9. The Frozen Bretayal 65
  10. Templum Domini 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
67

 

Recensione di Led » pubblicata il 14.06.2020. Articolo letto 56 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.