Notorious «Glamorized» (2020)

Notorious «Glamorized» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
10.05.2020

 

Visualizzazioni:
215

 

Band:
Notorious
[MetalWave] Invia una email a Notorious [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Notorious [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Notorious [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Notorious

 

Titolo:
Glamorized

 

Nazione:
Norvegia

 

Formazione:
- Chris Hoüdini :: lead vocals;
- Nikki DiCato :: lead guitar, backing vocals;
- Andy Sweet :: bass, backing vocals;
- Freddy Kixx :: drums;

 

Genere:
Hard Rock / Glam Metal

 

Durata:
37' 18"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
31.03.2020

 

Etichetta:
Sliptrick Records
[MetalWave] Invia una email a Sliptrick Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Sliptrick Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Sliptrick Records

 

Distribuzione:
Dead Pulse
[MetalWave] Invia una email a Dead Pulse [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Dead Pulse [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Dead Pulse

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Il debutto dei norvegesi Notoriuos è veramente notevole tenuto conto che la Norvegia, nella scena undergrond mondiale, è stata da sempre stata ritenuta il cuore del miglior black metal di sempre. In ogni caso ci sono delle eccezioni come nel caso di questa Hard Rock Glam Metal Band formatasi nel 2018 ed ispirata a Motley Crue, Poison, Skid Row e Europe che ci delizia non poco con tutto il suo potenziale raccolto in “Glamorized”. Ed in effetti l’ascolto si delinea su un robusto hard rock tutto di matrice ’80 che richiama anche l’attenzione a band più recenti quali Steel Panther dove prevalentemente il tocco anche offerto dall’ottimo clean alla Vince Neil offre un’emozionante resa. Splendidi i riff e le caratteristiche andature contornate anche dagli ottimi e virtuosi lead solo alla Yngwie Malmsteen capaci di farti venire i brividi al pari anche delle ritmiche varie ma sempre con il loro tocco di forza che mai perdono colpi e incentiva ad offrire la giusta grinta. I dieci brani scorrono che è un vero piacere tra divertimento e ammirazione che ti porta inevitabilmente a fare un vero e proprio salto indietro nel tempo. La disamina delle tracce appare superflua tenuto conto che il lavoro, per come strutturato va ascoltato integralmente per i suoi contenuti ma in goni caso le migliori performance risultano “Gunnerside”, un vero e proprio spasso al pari anche della splendida “Friday Night (Get Ready)”; che dire anche di “Seducer” altra micidiale performance tutta anni ’80, grintosa, potente e con quel tocco ancor più marcato di glam che non può non essere messo in evidenza. Una vera e propria rivelazione da ascoltare ed apprezzare sino in fondo, nota dopo nota, a cui non possiamo fare a meno di rivolgere i meritati e dovuti plausi.

Track by Track
  1. Gunnerside 85
  2. Flying High 85
  3. Notörious 85
  4. Have A Good Time 80
  5. Friday Night (Get Ready) 85
  6. I Walked In 80
  7. Run For Your Life 80
  8. Seducer 85
  9. Summer Nights 85
  10. Tonight (Gonna Get It) 85
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 85
  • Qualità Artwork: 85
  • Originalità: 85
  • Tecnica: 90
Giudizio Finale
84

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 10.05.2020. Articolo letto 215 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.