Los Talker «EP» (2019)

Los Talker Ep | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
09.04.2019

 

Visualizzazioni:
155

 

Band:
Los Talker
[MetalWave] Invia una email a Los Talker

 

Titolo:
EP

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Mattia Foresi :: MC
Marco Vitali :: Guitars, Bass, vox

 

Genere:
Rock / Funk / Heavy Metal

 

Durata:
15' 29"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2019

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Discreto questo Ep di debutto dei Los Talker, che si compone di 5 brani che uniscono secondo la biografia Funk, Rock e Heavy Metal, e che io invece definisco Nu Metal, dove c’è più “Nu” che metal, con tanto di drum machine. Se infatti brani come la prima e la quarta canzone sono in tutto e per tutto rap, la situazione diventa più tipicamente nu metal nel secondo e terzo brano, dove si sentono la chitarra e i suoi riffs e il basso, mentre la quinta canzone usa ancora più metal e sfocia su una specie di Groove Metal basilare incrociato col nu metal. Il tutto per un risultato invero discreto, ma anche un po’ cheesy.
Sì perché il rapper Mattia sfrutta molto bene la sua voce e scrive bei testi, ma è la parte strumentale che non può fare più di tanto: non è brutta, ma lascia un po’ il tempo che trova, con un sound non male ma anche canonico nella opener, così come canonico è anche il sound che si sente nei due brani successivi, di certo più ficcanti e potenti, ma anche già sentiti da tante bands del passato, come i Crazy Town (non “Butterfly”, gli altri due singoli). Soltanto “Alla deriva” riesce ad amalgamare bene le due anime della band, con un sound che va a somigliare agli Articolo 31 degli esordi e quasi per niente metal. Poco da dire sulla conclusiva “Calinegro thrash”, che tenta di picchiare più forte strumentalmente e con il growl, ma è tutto inutile se il tuo ritornello fa “co co co co” e fa il verso a Calimero. Sarà anche demenziale, ma dal secondo ascolto lo trovo più imbarazzante che altro.
Insomma: il debutto dei Los Talker non è male in realtà e in mezzo a tanta trap un po’ di rap fatto come si deve ci piace, ma questo Ep ha lo stesso problema di quei pochissimi gruppi che ancora tentano di fondere il rap con il rock o il metal: non si esce per niente da quanto fatto in passato e musicalmente tutto è abbastanza pregevole, ma comunque è basilare e non molto originale. Dategli un’ascoltata se apprezzate anche il rap perché comunque il nostro MC qui svolge un bel lavoro a livello di flow e discorsi, ma musicalmente siamo molto nella media...

Track by Track
  1. Los talker 65
  2. La piaga del decennio 60
  3. Lande 60
  4. Alla deriva 70
  5. Calinegro thrash 55
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 65
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 55
  • Tecnica: 65
Giudizio Finale
61

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 09.04.2019. Articolo letto 155 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.