Deadly Tide «Tales Around the Campfire» (2015)

Deadly Tide «Tales Around The Campfire» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Led »

 

Recensione Pubblicata il:
16.02.2016

 

Visualizzazioni:
947

 

Band:
Deadly Tide
[MetalWave] Invia una email a Deadly Tide [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Deadly Tide

 

Titolo:
Tales Around the Campfire

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
JD NITRO: VOCALS
SKIZZA: R&L GUITARS
WILD RUMBLE: BASS
MR. BLACK: DRUMS

 

Genere:
Hard Rock

 

Durata:
39' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2015

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Eagle Booking Live Promotion
[MetalWave] Invia una email a Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Eagle Booking Live Promotion

 

Recensione

Formazione Toscana (Deadly Tide) che prende forma nel 2000 con l'intento di proporre alla scena musicale un Hard Rock vecchio stile sullla falsa riga di Aerosmith, Bon Jovi. Dopo una serie di alti e bassi nel 2002 la formazione prende la sua definitiva "forma" con una line-up a cinque. Nel loro ruolino di marcia oltre ad una serie numerosa di live ci sono anche partecipazioni a varie compilation tra cui "Hollywood Hairspray Vol 6" (Perris Records / 2006), "Millennium Tribute To Kiss" (Versailles Records / 2007). I Deadly Tide,nel 2008 decidono di dare vita al primo album di debutto "Smoke and Mirrors" (Dead Famous / Nightmare Records) distribuito da Koch Records. Nel 2010 i Deadly Tide partecipano grazie alla BRC Records a due compilation, "Glam Fest Invasion Vol 1" e l'omaggio a Eric Carr "I'm a Legend Tonight" e decidono di pubblicare sempre per la stessa label il secondo lavoro "8th Deadly Sin". "Tales Around The Campfire" è l'ultima fatica che la band Toscana a realizzato. Un'autoproduzione interamente disponibile in Freedownload attraverso il sito ufficiale. Nove brani, per un totale di trentanove minuti, sonorità soft, aggraziate da una sezione ritmica leggera e semplice, accompagnata da una chitarra acustica e una linea di tastiere dal suono tiepido. L'atmosfera di "Tales Around The Campfire" e resa lievemente cruda da una voce decisa ma non troppo. Un lavoro tecnicamente impeccabile con un livello di registrazione buono. Non posso nascondere il fatto che la linea scelta dalla band è molto strappalacrime e sentimentale, e si fà fatica a stare incollati all'ascolto dall'inizio alla fine, un cd piatto che non presenta spunti energici e/o adrenalinici, ma questa è la linea scelta dalla band specie quando l'intento è quello di suonare un Hard Rock anni settanta ottanta dunque come si direbbe in questi casi i Deadly Tide non fanno una piega; è solo questione di gusti. Ascoltare per credere.

Track by Track
  1. I'm The King Of The World 65
  2. Away 65
  3. In My Downtown 65
  4. Come Back With Me (Feat. Francesco Grandi) 60
  5. Plastic World 65
  6. Again 65
  7. Lady 65
  8. Time For A Cigarette 65
  9. White Decadent Lady (Feat. Federico Poggipollini) 65
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
64

 

Recensione di Led » pubblicata il 16.02.2016. Articolo letto 947 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.