Norhod «The Blazing Lily» (2013)

Norhod «The Blazing Lily» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Andreas X »

 

Recensione Pubblicata il:
31.08.2013

 

Visualizzazioni:
1306

 

Band:
Norhod
[MetalWave] Invia una email a Norhod [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Norhod [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Norhod [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Norhod [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Norhod [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Norhod [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Norhod

 

Titolo:
The Blazing Lily

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Clara Ceccarelli - Vocals
Giacomo "Jev" Casa - Growl
Giacomo Vannucci - Guitars
Andrea "Bistru" Stefani - Guitars
Michele Tolomei - Keyboards
Matteo Giusti - Bass
Francesco Aytano - Drums

 

Genere:
Symphonic Metal

 

Durata:
46' 17"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2013

 

Etichetta:
WormHoleDeath
[MetalWave] Invia una email a WormHoleDeath [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di WormHoleDeath [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di WormHoleDeath [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di WormHoleDeath [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di WormHoleDeath

 

Distribuzione:
Aural Music
[MetalWave] Invia una email a Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Aural Music

 

Agenzia di Promozione:
Aural Music (Promotion)
[MetalWave] Invia una email a Aural Music (Promotion) [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Aural Music (Promotion)

 

Recensione

I Norhod sono una band di sette musicisti proveniente da Lucca. Dopo una serie di cambi di lineup, sono giunti all’autoproduzione di un demo nel 2012 ed ora ci presentano il loro primo full lenght.
Fin dalle prime note dell’intro “Caer Arianrhod”, si intuisce che il loro symphonic metal ha una certa influenza folk. Segue “Doomed To Oblivion”, offrendoci riff serrati su cui le voci di Chiara Ceccarelli e Giacomo Casa si intrecciano, ricordando un po’ lo stile degli Epica.
“Illusion of Infinity” si presenta con il growl profondo di Giacomo e un muro di suono che caratterizzerà piacevolmente l’intero album, in uno con sapienti arrangiamenti sinfonici, mentre sul pianoforte dell’intro di “Lily’s Ashes”, la chitarra solista lascia subito spazio alla voce eterea di Chiara; parti più intimistiche si alterneranno a ritmiche distorte e granitiche lungo tutta la canzone.
Ritornano sonorità prettamente folk con “Fading With The Dark”, il brano strumentale “Through The Forest”, Last Sundown. La semiballad “Creatures” rallenta un po’ il ritmo, prima che questo riprenda il suo cammino infuriato con “Mirrors’ Lady”. Cammino che nemmeno l’intro acustica di “Arianrhod” riesce ad arrestare e che si conclude con “White Spiral”.
L’album è stato prodotto dalla band assieme a Wahoomi Corvi, mentre il mastering è stato effettuato niente meno che ai Finnvox Studios, e il risultato si sente.. Ben distinguibili le influenze dichiarate dalla band, dagli Haggard ai Nightwish passando per gli Ensiferum, seppur personalizzato dal combo nostrano.. Unica, per così dire, “pecca”, è la tendenziale “monotonia” del cantato: Chiara ha una bellissima voce e, certo, nessuna nasce Floor Jansen… però questo è un errore che troppo spesso si sente e che limita, sotto questo peculiare aspetto, la godibilità del prodotto.
Ad ogni modo, questo album è davvero interessante, ben suonato e merita senz’altro un ascolto! Consigliato agli amanti del symphonic e dell’epic metal.

Track by Track
  1. Caer Arianrhod 60
  2. Doomed To Oblivion 65
  3. Illusion Of Infinity 65
  4. Lily's Ashes 70
  5. Fading With The Dark 70
  6. Through The Forest 65
  7. Last Sundown 60
  8. Creatures 65
  9. Mirror's Lady 65
  10. Arianrhod 65
  11. White Spiral S.V.
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 90
  • Qualità Artwork: 80
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
69

 

Recensione di Andreas X » pubblicata il 31.08.2013. Articolo letto 1306 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.