EPHEL DUATH: si sciolgono

EPHEL DUATH: si sciolgono Di seguito il comunicato diffuso da Davide Tiso riguardo lo scioglimento degli Ephel Duath:

"Oggi ho preso la decisione di dichiarare concluso il progetto Ephel Duath.
Questa stupenda bestia è stata la mia compagna di vita per molto tempo, non ho più intenzione di vederla lottare e quindi ho deciso di ucciderla io stesso. Questo post è un modo di far pace con questa stessa idea, un modo per rendervene parte.
Per molti anni sono stato combattuto dall'idea di condividere la musica degli Ephel Duath con il suo pubblico ristretto, ed ora è il momento di finirla.
Gli Ephel Duath hanno cambiato forma e colore molte volte, abbracciando stili e generi diversi tra loro, ma ultimamente il progetto cominciava ad assomigliarmi troppo e non me la sentivo di portarlo avanti. La motivazione è questa, era così importante per me che non sentivo alcuna gioia nel lasciar ascoltare e sezionare questa musica da altri.

Non avendo mai trovato un posto stabile nella società, la mia musica lo rifletteva allo stesso modo. Non ho mai raggiunto un grande pubblico o sfruttato al massimo il suo potenziale e ne ho sofferto, ma ho fatto del mio meglio per farla andare avanti e sono orgoglioso di ogni disco a nome Ephel Duath.

Quando ho cominciato, ero giovane, ingenuo e tremendamente ambizioso. Ora, 16 anni più tardi, sono ancora abbastanza ingenuo da pensare che le canzoni abbiano un'anima propria, ne ho messo troppa della mia ed è stato brutale liberarle. Una parte di me è stata liberata, una grossa parte, e non sono sicuro che ne sia valsa la pena. Ho un dono che amo profondamente, parlo attraverso la mia chitarra. Per me è facile sintetizzare le mie sensazioni con dei riff e tutto ciò che dico in quel modo ha un impatto molto più grande rispetto alle parole. Per continuare ad onorare questo concetto in futuro, gli Ephel Duath oggi devono morire e così sarà.

Grazie per aver letto.

Potrei stilare una lunga lista di ringraziamenti ma preferisco non farlo, ora è il mio momento di essere ingrato.

Davide Tiso"

Sulla pagina Facebook è possibile leggere il comunicato originale in inglese.

 

Inserita da: HeavyGabry il 05.12.2014 - Letture: 1012

Articoli Correlati

News
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave