ALBERTO RIGONI: annuncia il nuovo progetto ''Nemesis Call - Queens Of Strings''

ALBERTO RIGONI: annuncia il nuovo progetto ''Nemesis Call - Queens Of Strings'' Il bassista e compositore italiano ALBERTO RIGONI è entusiasta di annunciare il suo nuovissimo progetto "Nemesis Call - Queens Of Strings", feat. un batterista di grande talento dal Giappone (TBA) e tantissime chitarriste come SAKI, Giusy Busetto, Alexandra Zerner (TBC) e molte molte altre (TBA). Inoltre Alberto ha lanciato anche una campagna di raccolta fondi per il progetto. Il 20% del ricavato sarà devoluto alla Lega del Filo d'Oro (https://www.legadelfilodoro.it/it), associazione italiana che aiuta i bambini sordociechi!

Alberto condivide:
"Ciao amici e amanti della musica! Sono Alberto Rigoni, un compositore italiano e.. un BASS GUY! Tra il 2008 e il 2024 ho pubblicato 13 album da solista, spaziando dalla musica progressiva, rock, ambient, funky e sperimentale, che comprendeva anche contributi da musicisti come il mago delle tastiere Jordan Rudess (Dream Theater), il batterista Gavin Harrison (Porcupine Tree) e Marco Minnemann (the Aristocrats), il tastierista Kevin Moore (ex Dream Theater), il cantante John Jeff Soto (ex Goran Edman (ex Y. Malmsteen) , i bassisti Nathan East, Stu Hamm (Joe Satriani), Nik West (ex Prince) e molti altri. Sono anche bassista per BAD As, Sunset Groove Society, Kim Bingham, The Italians bands e co-produttore di Vivaldi Metal di Mistheria. Progetto."

Alberto sul nuovo progetto Nemesis Call:
"Anche se il mio ultimo album "Unexpected Lullabies", dedicato alla mia neonata Vittoria Parini Rigoni, uscirà il 4 giugno 2024, quando Vittoria ha preso vita ho sentito il bisogno di comporre nuova musica (sì, non riesco proprio a smettere !!!!!! Questa volta sarà piuttosto impegnativo perché sono disposto a pubblicare un album strumentale ambient/prog/rock/metal, che conterrà un giovane e talentuoso batterista (TBA) e tantissime chitarriste (ecco perché). Intitolerò l'album "Queens of the Strings") come Alexandra Zerner, YOKA e molti altri (TBA/TBC)). Non sarà facile gestire tutti questi grandi musicisti ma ce la farò!! affrontare una nuova esperienza prog? L'album uscirà in CD Digipack e in formato digitale di alta qualità indicativamente all'inizio del 2025."

La campagna di raccolta fondi:
Come artista indipendente, Alberto è alla ricerca di sostenitori che possano aiutarlo a raggiungere il budget per la produzione (registrazioni, mix, mastering, artwork ecc.) di questo nuovo album e ha avviato questa campagna di raccolta fondi che si concluderà con successo il 15 ottobre 2024.

Ottieni ulteriori informazioni sulla campagna su https://www.albertorigoni.net/nemesiscall

Maggiori informazioni su:
ALBERTO RIGONI: http://www.albertorigoni.net | http://albertorigoni.bandcamp.com | http://www.facebook.com/albertorigonimusic | https://www.badas.rocks
GESTIONE: https://www.facebook.com/SplitScreenManagement | http://www.splitscreenproduction.com

 

Inserita da: Jerico il 14.05.2024 - Letture: 301

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave