BLEED SOMEONE DRY: fuori il nuovo singolo ''Replicant''

BLEED SOMEONE DRY: fuori il nuovo singolo ''Replicant'' Dopo la pubblicazione di “Hikikomori”, la deathcore band italiana BLEED SOMEONE DRY torna con “Replicant”, nuovo singolo disponibile ORA in tutte le piattaforme digitali in partnership con Superbia Music Group. La canzone approfondisce le profondità della crisi esistenziale e della confusione identitaria, dipingendo una toccante narrazione di turbamenti interiori. Con temi ricorrenti di auto-scoperta e una domanda inquietante – "Chi diavolo sono?" – i testi svelano una profonda esplorazione dell'identità personale. L'uso metaforico di "replicante" introduce un elemento di artificialità o replicazione, aggiungendo un livello di complessità alla narrazione tematica.

“Il nostro nuovo singolo 'Replicant' si presenta con una sonorità molto diversa dal precedente 'Hikikomori' pubblicato tre mesi fa. Difatti la nostra intenzione in questo pezzo era quello di ricercare un mood meno aggressivo rispetto al sopracitato in favore di riff assillanti e angoscianti che descrivessero nella totalità l’ossessione del soggetto protagonista in esame che non riesce più ad identificarsi con la sua reale persona. “Who the hell am I?” è il quesito che costui più e più volte si trova a chiedersi incessantemente, alla disperata ricerca di una risposta, mentre nella sua testa si fa sempre più convincente l’ipotesi che qualcun’altro si stia prendendo il suo posto, la sua vita , il suo io... Volevamo una sonorità che elevasse questo disagio, questa sofferenza. Avevamo nella testa l’immagine di questa persona estremamente confusa, incapace di distinguere la realtà dall’immaginazione, il vero dal falso e tutte queste sensazioni abbiamo cercato di trasferirle in musica, in riff che si incastrassero tra loro con delle variazioni improvvise. Siamo molto soddisfatti del risultato e di ciò che abbiamo prodotto, sia a livello di tematica affrontata che sotto il profilo prettamente musicale. Ci auguriamo di ripercorre e dare continuità al lavoro svolto con Hikikomori e di ricevere gli stessi buoni feedback della scorsa traccia!”.

“Replicant” è stata registrata e mixata da Jonathan Mazzeo ai The Grid Europe, master di Christian Donaldson (Suffocation, Shadow Of Intent, Ingested...) e video diretto da Mattia Baldanzi.

 

Inserita da: Jerico il 04.03.2024 - Letture: 129

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave