Revealing Chaos «Materia» (2018)

Revealing Chaos «Materia» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
26.05.2024

 

Visualizzazioni:
89

 

Band:
Revealing Chaos
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Revealing Chaos

 

Titolo:
Materia

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Andrej Surace :: guitar
Christian Bruno :: bass, vocals
Daniele Cortese :: drums

 

Genere:
Metal

 

Durata:
39' 19"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
28.07.2023

 

Etichetta:
Elevate Records
[MetalWave] Invia una email a Elevate Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Elevate Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Elevate Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Bel primo disco di debutto autoprodotto per i Revealing Chaos, che con questo “Materia” ci propongono un progressive rock/metal sulla falsariga di (a dir loro) gruppi come i Rush, paragone che trovo sinceramente abbastanza calzante, con 10 brani ripartiti in quasi 40 minuti che, devo dire, scorrono senza intoppi e lisci come l’olio.
Ed in effetti il disco è così, con una opener “Scorched” dal buon tasso tecnico, ma comunque scorrevole e che va avanti senza problemi, e sin da qui si nota una buona produzione e una positiva cura per i dettagli, che capitalizzano il senso melodico di “Twisting air” per una massima resa, ed è curioso notare come questo avviene sia per gli episodi più guitar oriented e cupi come “Erupted”, sia per quelli più easy listening come “Cracks” o quelli più diretti e senza fronzoli come “Shifted foundations”, che potrebbero essere due potenziali singoli dell’album, secondo me. Resta il tempo di apprezzare in fase di chiusura una “Feed the flame” curiosamente in stile ultimi Lacuna Coil, e l’episodio più duro e meno melodico dell’album, ovvero “Engulfed”, prima di arrivare alla fine del disco senza accorgerci di come 40 minuti siano passati così, come se nulla fosse.
Sarà dunque anche un album non molto originale (gli stessi Revealing chaos non negano le loro influenze dei Rush), sarà quello che volete, ma io sono rimasto positivamente colpito da “Materia”, per via di un pugno di canzoni davvero riuscite, una produzione molto buona, e una proposta musica tanto genuina quanto competente. Se amate gli sforzi discografici di Rush, Fates Warning eccetera, secondo me “Materia” dei Revealing Chaos costituisce un acquisto davvero consigliabile.

Track by Track
  1. Materia - Intro S.V.
  2. Scorched 70
  3. Twisting air 75
  4. Erupted 75
  5. The sweetest land 70
  6. Cracks 75
  7. Shifted foundations 75
  8. Feed the flame 70
  9. Engulfed 75
  10. Weathered now 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
73

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 26.05.2024. Articolo letto 89 volte.

 

Articoli Correlati

News
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.