Tytus «Roaming In Despair» (2023)

Tytus «Roaming In Despair» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
09.11.2023

 

Visualizzazioni:
202

 

Band:
Tytus
[MetalWave] Invia una email a Tytus [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Tytus [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Tytus [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagine GooglePlus di Tytus [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Tytus [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Tytus

 

Titolo:
Roaming In Despair

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Mark SimonHell :: Guitar;
- Ilija Riffmeister :: Voice, Guitar;
- Markey Moon :: Bass & Backing Vocals;
- Frank Bardy :: Drums;

 

Genere:
Heavy Metal

 

Durata:
21' 10"

 

Formato:
EP

 

Data di Uscita:
25.03.2023

 

Etichetta:
Boonsdale Records
[MetalWave] Invia una email a Boonsdale Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Boonsdale Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Boonsdale Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Boonsdale Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagine GooglePlus di Boonsdale Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Boonsdale Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

I Tytus, band heavy, thrash metal nostrana, rilascia il nuovo Ep a sei tracce intitolato “Roaming In Despair”, un vero e proprio concentrato di pura adrenalina capace di trascinarti nel proprio vortice senza la benché minima esitazione. Il trucco per riuscire in tutto ciò, al di là dell’esperienza maturata dalla band nel corso del tempo grazie anche ad alcune uscite precedenti il disco in disamina, è una grande forza oltre al fatto di non essere scontati e, inevitabilmente di avere una marcia in più ossia quella marcia che fa la differenza. Tra i sei brani dell’Ep, vi è anche una cover “Out The Fields” di Gary Moore che vede la partecipazione come guest di Jarvis Leatherby dei Night Demon. Cosa volere di più quindi da un Ep che è in grado di incentrare la propria forza sia sul buon senso che su una ritmica egregia sotto tutti i punti di vista? Riff impetuosi, intrecci sonori, lead solo adrenalina pura e ritmica compatta sono in conclusione gli ingredienti che vi conquisteranno senza la minima ombra di dubbio. Per cui, se potete, fate vostra una copia di questo gioiellino, nel rimanere in attesa di un prossimo, quanto sicuramente eccellente full lenght.

Track by Track
  1. The March Of The Unwilling 80
  2. Fistful Of Sand 80
  3. Gotta Keep Movin 80
  4. Motori 75
  5. Out In The Fields S.V.
  6. Roaming In Despair 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 85
  • Originalità: 80
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
81

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 09.11.2023. Articolo letto 202 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.