Skanners «Greatest Hits» (2021)

Skanners «Greatest Hits» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
26.04.2022

 

Visualizzazioni:
404

 

Band:
Skanners
[MetalWave] Invia una email a Skanners [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Skanners [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Skanners

 

Titolo:
Greatest Hits

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Fabio Tenca :: Guitars
Claudio Pisoni :: Vocals
Walther Unterhauser :: Guitars
Christian Kranauer :: Drums
Tomas Valentini :: Bass

 

Genere:
Heavy Metal

 

Durata:
1h 9' 17"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
22.10.2021

 

Etichetta:
Music for the Masses Records
[MetalWave] Invia una email a Music for the Masses Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Music for the Masses Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Music for the Masses Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Grand Sounds PR
[MetalWave] Invia una email a Grand Sounds PR [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Grand Sounds PR [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Grand Sounds PR

 

Recensione

I Bolzanini Skanners rappresentano uno dei gruppi Heavy Metal storici che ho sempre apprezzato molto, insieme ad altri leaders come Strana Officina e gruppi affini e Sabotage. E per il loro 35° anniversario, decidono di regalarci un greatest hits della loro discografia, spalmata in quasi 70 minuti di musica, dove i brani più succosi ci sono tutti, specialmente le classiche “Rock rock city”, la potente “Welcome to hell”, la liberatoria “Turn it louder now” e l’ombrosa ma potente “Flagellum dei”, il tutto con un tasso tecnico ragguardevole e apprezzabilissimo, senza contare altri miei brani preferiti come “Metal party” e con perfino l’aggiunta di un brano inedito, chiamato “Under the grave” dal classico tocco alla Skanners e che funziona benissimo come colonna sonora nel tuo viaggio in autostrada.
Poco da dire: la storia la scrive non chi c’è da tanto tempo, ma da chi merita di essere chiamato un gruppo classico, e gli Skanners lo sono eccome. Fatevi una cultura di metal classico e fate vostro questo Greatest hits, che tra l’altro con una copertina così, ama vincere facile!

Track by Track
  1. TV Shock 80
  2. Rock Rock City 85
  3. Starlight 80
  4. Pictures of war 80
  5. Turn it louder now 85
  6. Wild 80
  7. Undertaker 80
  8. Metal party 85
  9. Flagellum dei 85
  10. Time of war 80
  11. Soul finder 80
  12. Welcome to hell 85
  13. factory of steel 80
  14. Hard and pure 80
  15. The eye 80
  16. Under the grave 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 85
  • Originalità: 80
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
82

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 26.04.2022. Articolo letto 404 volte.

 

Articoli Correlati

News
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.