Eight Lives Down «Humans» (2020)

Eight Lives Down «Humans» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
13.02.2021

 

Visualizzazioni:
48

 

Band:
Eight Lives Down
[MetalWave] Invia una email a Eight Lives Down [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Eight Lives Down [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Eight Lives Down [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Eight Lives Down [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina SoundCloud di Eight Lives Down

 

Titolo:
Humans

 

Nazione:
U.k.

 

Formazione:
Aliki Katriou :: vocals
Paul Allain :: guitars
Marcin Orczyk :: bass
Rodrigo Moraes Cruz :: drums

 

Genere:
Extreme Metal

 

Durata:
41' 6"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
05.09.2020

 

Etichetta:
Cult Of Parthenope
[MetalWave] Invia una email a Cult Of Parthenope [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Cult Of Parthenope [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Cult Of Parthenope [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Cult Of Parthenope

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Cult Of Parthenope Promotion
[MetalWave] Invia una email a Cult Of Parthenope Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Cult Of Parthenope Promotion

 

Recensione

Chiedo scusa agli Eight Lives Down dal Regno Unito, ma “Humans” a me non scende proprio, e in questi 41 minuti di musica non si riesce di preciso a capire cosa vogliano suonare, eccetto forse una band alternative rock tendende al prog nella conclusiva “Why”.
“Humans” infatti per tutto il resto dell’album suona come una band che cerca a forza di mettere parti thrash e groove nella propria musica, ma lo fa in maniera forzata e poco naturale, dove le avvisaglie si manifestano in una “Opening shots” discreta ma non molto originale e con delle parti di voce pulita un po’ strane, e si rivelano poi in una “Misguided” che non si sa se vuole suonare funk rock o cercare di metal, ma il risultato è comunque dozzinale, e in parti a volte terribili, come lo screaming di “Angela”, brano con tra l’altro un ritornello poco speciale e parti sconnesse che appaiono anche nella parte centrale di “From the cradle”. In altre parole, il sound degli ELD suona come un mix di influenze sovrapposte a un certo alternative/thrash, ma i brani oltre a non avere ritornelli o melodie vincenti hanno anche dei cambi di atmosfere fin troppo radicali in cui i nostri ragazzi pur suonando eclettici esagerano e vanno a suonare confusi e con parti come quelle metal decisamente troppo scontate e già sentite, come il banale up tempo di “Sacrifice”. È solo la conclusiva “Why” che, pur se troppo lunga, riesce a fare luce su cosa volevano suonare gli ELD, ovvero (forse) un alternative rock non troppo distorto e dalle atmosfere terse, che va a sfuggire alla forma canzone prediligendo un approccio più aperto e forse per questo più rock, ma anche qui ci sono errori, come le troppe lungaggini, un certo andare alla cieca e il brano suona comunque troppo diverso da tutti gli altri finora ascoltati.
Insomma: “Humans” degli Eight Lives Down per me è eccessivamente immaturo, e costituisce un esempio di musica che doveva essere scremata e studiata un po’ di più in fase di composizione, mentre così tutto suona molto al debutto e ciononostante caotico, per un risultato troppo confuso e poco a fuoco, che (mi spiace) non mi sento di consigliare all’acquisto.

Track by Track
  1. Opening shots 60
  2. Misguided 55
  3. Angela 50
  4. From the cradle 50
  5. Sacrifice 55
  6. Organize your mind 50
  7. Colder 55
  8. Why 60
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 65
  • Qualità Artwork: 55
  • Originalità: 50
  • Tecnica: 55
Giudizio Finale
54

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 13.02.2021. Articolo letto 48 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.