Messerschmitt «Naked Truth (live@Closer)» (2015)

Messerschmitt «Naked Truth (live@closer)» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
23.10.2015

 

Visualizzazioni:
958

 

Band:
Messerschmitt
[MetalWave] Invia una email a Messerschmitt [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Messerschmitt [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Messerschmitt [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Messerschmitt

 

Titolo:
Naked Truth (live@Closer)

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Flavio Falsone :: voce;
- Fabrizio Appetito :: chitarra;
- Francesco Ciancaleoni :: chitarra;
- Mario Ghio :: basso;
- Luca Federici :: batteria;

 

Genere:
Heavy Metal

 

Durata:
36' 24"

 

Formato:
Vinile 12"

 

Data di Uscita:
2015

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Metal Zone Management
[MetalWave] Invia una email a Metal Zone Management

 

Recensione

Direttamente dagli anni ’80 si catapultano a nostri giorni i romani Messerschmitt che dopo la recente reunion danno fuoco alle polveri offrendoci un’ottima performance live intitolata “Naked Truth” tenutasi al Closer Club a Roma lo scorso 27/02/2015; basti considerare che per la straordinarietà dell’evento, il cd realizzato, è stato pressato in una serie limitata in cento copie. Ci vuole comunque poco per rendersi conto che la band da un punto di vista tecnico ha una certa esperienza musicale maturata negli anni e che questa reunion, dopo un lungo periodo di stasi, dimostra che l’innata bravura non è mai venuta meno. Per chi non li conoscesse, stilisticamente i Messerschmitt propongono un heavy metal anni ’80 misto ad andature di tanto in tanto in modalità speed capaci di generare sonorità sorprendentemente efficaci al punto da tenere testa a moltissime band attuali. I riff sono d’effetto così come anche le ritmiche che si rilevano di impatto per tutta la durata del live; anche l’ottima registrazione e regolazione dei volumi fa di questo lavoro un piccolo gioiello di una storica band in versione live. L’esibizione apre con “Blood and Tears”, dall’intro che parte con un ottimo riff che subito accende i motori della ritmica spinta e serrata della drum che ci offre un genuino heavy metal abbellito ulteriormente dalla grandiosa voce del frontman; la successiva “King of Sky”, altra mazzata sui denti che, nella sua pienezza di armonici e nell’altrettanta alternanza ritmica, ci lascia assaporare appieno la capacità della band. L’ascolto prosegue con “ Heroes of the Rising sun (Kamikaze)” ritorno al puro heavy metal anni ’80, semplicemente straordinario, suoni compatti, riff animati e grande performance vocale; “The Nightrunner” altra supersonica partenza dove è praticamente impossibile rimanere impassibili all’incredibile potenza del sound e all’altrettanta coinvolgente andatura; è poi la volta di “ Resurrection” dai tratti più rock rispetto ai precedenti brani che, seppur apparentemente, concede una piccola pausa rispetto al dinamismo precedente. Si prosegue l’ascolto con “Bringer of Mourning” riffettone superlativo in apertura in puro stile Heavy Metal che ci mostra anche la vena un po’ più dark della band; “Shape the Steel” altro grande brano che non delude affatto le aspettative dell’ascoltatore mostrandoci ancora una volta i muscoli dei Messerschmitt; l’ultimo brano è “Heavy Metal Fighters” che, con la sua ballata leggermente più moderata ma sempre pregna di metal, apre le porte dell’Olimpo a questa straordinaria band che ci lascia sperare nella realizzazione di un quanto prima full lenght dalle sonorità intense e potenti come quelle caratterizzanti questo strepitoso live.

Track by Track
  1. Blood and Tears 85
  2. King of Sky 80
  3. Heroes of the Rising Sun (Kamikaze) 85
  4. The Nightrunner 80
  5. Reserrection 85
  6. Bringer of Mourning 85
  7. Shape of Steel 85
  8. Heavy Metal Fighters 85
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 85
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 85
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
83

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 23.10.2015. Articolo letto 958 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.