HOLY MARTYR: il batterista lascia la band e cambia pseudonimo

HOLY MARTYR: il batterista lascia la band e cambia pseudonimo Daniele Ferru, dopo 7 anni passati in formazione, lascia definitivamente gli Holy Martyr per problemi personali.
Di seguito la dichiarazione ufficiale del batterista:

"Cari amici, amiche e fan, vi informo purtroppo che, per motivi personali, non sarò più il batterista ufficiale degli HOLY MARTYR.

In questi 7 anni di collaborazione ho cercato di dare sempre il massimo, ho mantenuto gli obiettivi che mi sono posto con Ivano e il resto della band, mi sono divertito un sacco, ho conosciuto parte dell'Europa e dell'Italia è ho fatto tantissime esperienze.

Ringrazio tutti i fan per le emozioni che mi hanno sempre dato e spero di risolvere i miei problemi al più presto, spero di riuscire ad entrare in studio il prima possibile per fare qualche disco, poi per suonare in giro... si vedrà.

Ormai sono quasi 7 mesi che non tocco la batteria, ho fame di musica, ma purtroppo non ho la possibilità di rimettermi a suonare.

Grazie di tutto, un saluto con il cuore, ci vediamo presto.
Long live rock'n'roll!"

A questo si aggiunge una seconda dichiarazione riguardante la decisione di cambiare pseudonimo:

"Dal 1990 al 2012 ho collaborato con tanti musicisti e gruppi, mi hanno sempre conosciuto come Daniele Ferru, Tunno, Tno e Iron Man.
Era doveroso cambiare alcune cose ed eliminare tutti questi nomi non ufficiali, dunque ho deciso di cercare un nome che rispecchiasse la mia personalità tradotta in artista, e dopo riflessioni ho deciso di stravolgere semplicemente il mio nome e cognome, da DANIELE FERRU a DANIEL UREF."

 

Inserita da: HeavyGabry il 31.08.2013 - Letture: 819

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave