IMAGO MORTIS: ''Ostenoir'' è il nuovo split CD con MORTIFERA

IMAGO MORTIS: ''Ostenoir'' è il nuovo split CD con MORTIFERA Pensando di fare cosa gradita vi informiamo dell’uscita del nuovo split cd IMAGO MORTIS / MORTIFERA - “Ostenoir”
in un elegante formato MCD Digipack limitato a sole 200 copie per la francese Drakkar Productions.

Per quanto ci concerne le canzoni presenti sullo split sono due pezzi registrati nel 2018 presso gli A.D.S.R. di Carlo Meroni durante le sessioni di “Ossa Mortuorum…” nello specifico si tratta del brano “Mors Triumphalis” che uscì originariamente sull’omonimo demo/album del 2001, di cui presentiamo una versione riregistrata. Il testo esprime un inno crepuscolare alla Morte, ispirato dal lugubre scenario che si viene a creare, in special modo sul far della sera, presso il cimitero monumentale di Pontida (BG), luogo incastonato sul declivio del Monte Canto tra vecchi alberi di castagno.

Il secondo brano “Donna Lombarda” è un raro esempio di ballata tradizionale altomedievale originaria del nord Italia e risalente al V-VI sec. d.C.. Diffusa in numerose varianti la si fa risalire alle concitate vicende del regno Longobardo. Si presume che il testo si ispiri alle gesta di Rosmunda, figlia dello sconfitto re dei Gepidi, che fu presa in sposa dal re dei Longobardi Alboino come trofeo di guerra. L’infelice dama, a seguito dell’affronto del marito di farle bere del vino da una coppa ricavata dal teschio di suo padre, decise di ucciderlo con l’aiuto del suo amante Elmichi. Nonostante la morte del re il tentativo di usurparne il trono fallì, così i due amanti furono costretti a riparare a Ravenna. Qui si sposarono, ma la donna si dimostrò un’altra volta infedele, decidendo di uccidere il nuovo marito avvelenandone il vino, ma Elmichi bevendolo si accorse della congiura e costrinse Rosmunda a berne anch’essa sotto la minaccia della spada. I due si accasciarono morenti uccisi dal medesimo veleno. Nel testo popolare della ballata l’intrigo viene svelato dal figlio neonato della coppia, che magicamente comincia a parlare. Questa murder ballad è conosciuta anche in Occitania e in parte della Francia, gli Imago Mortis ne ripropongono questa versione incisa dai musicisti D. Bortolai, G. Bardini, G. Santini, riarrangiandola ed inserendo nuove parti compositive.

Il costo del MCD è di 10.00 euro ed è acquistabile presso il nostro nuovo sito di bandcamp https://imagomortis.bandcamp.com/

Il metodo più pratico per avere la vostra copia resta quello di presenziare a uno degli eventi che ci vedranno protagonisti nei prossimi mesi. Le prime date annunciate saranno presso il BEER NEST di Finale Ligure (Savona) e presso UFO rock pub di Mozzo (Bergamo). Per ulteriori sviluppi e news vi invitiamo a seguire la band attraverso la sua pagina facebook ufficiale: http://www.facebook.com/imago.mortis.1994



PROSSIMI RITUALI

12/11/2022 - GORGON (FRA) + IMAGO MORTIS (ITA) at BEER NEST motor club, Finale Ligure (SV)
https://www.facebook.com/events/463762842325513

03/12/2022 - IMAGO MORTIS (ITA) + END (ITA) at UFO rock club & pub, Mozzo (BG) https://www.facebook.com/events/3391070451172837



IMAGO MORTIS sulle pagine libro INFERNUM METALLUM Tsunami Edizioni

Gli Imago Mortis sono onorati dell’esser comparsi sulle pagine di INFERNUM METALLUM libro dedicato alla storia del Black Metal italiano uscito per la TSUNAMI EDIZIONI. Per acquistarlo http://www.tsunamiedizioni.com

INFERNUM METALLUM Storie e leggende del black metal in Italia
di Mariano Fontaine e Cristiano Mastrangeli

Definito da molti come “musica del demonio” o “malvagità in musica”, il black metal non è un semplice sottogenere del variegato sottobosco heavy metal, quanto l’ultima vera rivoluzione ad aver scosso le fondamenta della musica e della sottocultura rock dai primi anni Novanta a oggi - per quanto le sue radici si spingano sino al decennio precedente. Anche nella nostra penisola il fenomeno black metal ha preso piede sin dagli inizi, prima facendo nascere poche e sparute (ma tremendamente influenti) band e poi, con il passare degli anni, dando vita a una notevole schiera di gruppi che, ognuno a proprio modo, hanno contribuito a tenere vivo il culto della fiamma nera, trovando spesso soluzioni personali e inedite per declinare quello stile e le tematiche a esso affini. Basato su un accurato lavoro di ricerca e selezione e su numerose interviste inedite ai protagonisti, Infernum Metallum propone un esaustivo spaccato dell’evoluzione del black metal in Italia attraverso l’analisi di quasi un centinaio di band, le più rilevanti e significative, lungo un arco temporale che va dagli anni Ottanta sino all’alba del nuovo millennio. Oltre a ciò, a contorno dell’opera non mancano spunti teologici, storici e persino sociologici che aiutano a contestualizzare ulteriormente lo scenario in cui si è sviluppata la scena black metal italiana.

Mariano Fontaine è nato nel 1970 ed è attivo nella scena musicale sin dalla metà degli anni Novanta, prima con le fanzine Grief, Fanzine Italiana e Crash Magazine, poi con la casa discografica metal Whiplash Productions e poi ancora con il negozio di compact disc e merchandise Crash Music Store. Insieme a Cristiano Mastrangeli è autore dei romanzi Non siamo rockstar - Storia di una heavy metal band, Ultimo live a Bowling Green, Le facce della menzogna e Storia di un uomo.​

Cristiano Mastrangeli è nato nel 1974 e, dopo l’esperienza con Grief, Fanzine Italiana e Crash Magazine è stato redattore della rivista musicale Flash per oltre un quinquennio. Insieme a Mariano Fontaine è autore dei romanzi Non siamo rockstar - Storia di una heavy metal band, Ultimo live a Bowling Green, Le facce della menzogna e Storia di un uomo.

Ringraziamo sin da ora tutti coloro che diffonderanno queste news

Imago Mortis

Black Metal

bc: https://imagomortis.bandcamp.com
fb: facebook.com/imago.mortis.1994
yt: http://www.youtube.com/user/officialimagomortis
web: http://www.imagomortis.net

 

Inserita da: Jerico il 07.10.2022 - Letture: 544

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave