SYK: il nuovo album ''Pyramiden'' in uscita Europea per Nuclear Blast

SYK: il nuovo album ''Pyramiden'' in uscita Europea per Nuclear Blast Il collettivo metal estremo italiano SYK lancerà il suo nuovo tanto atteso full-lenght, Pyramiden, l'11 marzo tramite Housecore Records in Nord America e Nuclear Blast in Europa. SYK, con il chitarrista fondatore e cantautore principale Stefano Ferrian (ex psicofagista), la cantante Dalila Kayros, il chitarrista solista/ritmico Marcello Cravini e la nuova recluta, il batterista Mauro Maraldo (ex Onirik), ha bruciato le orecchie e bruciato le anime per quasi un decennio. Guidati dall'assalto vocale nichilista di Kayros, SYK è allo stesso tempo cupo e complesso; implacabile e seducente, fondendo il ritmo serrato e ritmico di Meshuggah con le melodie ossessionanti di Bjork.
Dopo il loro LP di debutto Atoma (2014), la band ha pubblicato il loro secondo album, I-Optikon, su Housecore Records (2016). Prodotto da Philip H. Anselmo, I-Optikon ha raccolto i riconoscimenti della critica da parte di fan e critici. Lodato New Noise Magazine, "Semplicemente non abbiamo sentito nulla di simile nemmeno lontanamente prima - e non credo che lo dimenticheremo presto". Echoing Magazine ha sostenuto, "Voci femminili che portano un urlo come Exene Cervenka, come fatto con la stessa potenza di Henry Rollins", mentre Skulls 'N' Bones ha paragonato l'ascolto, "... un viaggio attraverso le sale vuote e in frantumi dell'emotivo di qualcuno manicomio", aggiungendo, "è musica per ingoiare un bicchiere".
E con il 2022 arriva il terzo disco intitolato Pyramiden per la band. Composto e registrato nel corso di tre anni, l'offerta di sette tracce è stata mixata nell'inverno 2020/2021 presso gli Inverno Studios sotto la supervisione di Fabrizio Gesuato, mentre il mastering è avvenuto al Nodferatu's Lair di Anselmo con Stephen Berrigan al timone. Il disco presenta artwork di Elena Romenkova.
Commenta Ferrian, “Pyramiden è trovare il modo di isolarsi da tutti i disagi che provengono dalla società, quindi trovare uno spazio adatto per affrontare il proprio disagio. È essere nel posto più lontano della terra dove il silenzio lascia spazio a ogni sorta di visioni o allucinazioni. Come nella versione precedente, Pyramiden segue il principio alchemico di dissolversi per assumere una nuova forma, ma immergendosi molto più in profondità nell'oscurità dove sopravvivere significa, in effetti, inventare la luce nell'oscurità".
Pyramiden uscirà su CD e in digitale con un'aggiunta nel formato vinile in un secondo momento.

SYK:
Dalila Kayros – vocals/synths
Stefano Ferrian – guitar
Marcello Cravini – guitar
Mauro Maraldo – drums
Marco Mastrobuono – guest bass

 

Inserita da: Wolverine il 03.03.2022 - Letture: 472

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave