Intervista Flash: Phenium

Phenium è il nome di una nuova realtà che va ad inserirsi nella multiforme e tumultuosa scena metal italiana. ha intervistato per voi i ragazzi del gruppo: sentiamo come la pensano!!!

 

[MW] Visto che siete alla prima intervista in questo sito, perché non presentate ai nostri lettori quando ed in che modo avete iniziato il vostro percorso nel mondo underground?

Il progetto Phenium ha visto il suo vero inizio circa due anni fà, quando alla line-up dell'epoca, composta dai chitarristi Rob T. e Roots, al bassista Paolo M. ed al batterista Mauro M., si è aggiunto il vocalist V.I. Da allora il lavoro compositivo è proceduto in maniera continua con un progressivo spostamento dal thrash di matrice "eighties" verso un sound più moderno ed aggressivo, sulla scia dell'attuale scena thrash americana e nordeuropea.
Recentemente, i PHENIUM hanno completato il loro primo official promo (registrato presso Hara Records) ed è iniziata un'intensa attività live!

[MW] Da quali generi e bands è influenzato il gruppo?

Le influenze sono molteplici e personali, ma di sicuro hanno un ruolo fondamentale nella nostra musica il glorioso thrash degli anni 80, l'attuale scena metalcore americana (dai Trivium ai Nevermore) e il più recente sound europeo, con particolare riguardo al melodic death metal scandinavo!

[MW] So che potrebbe non essere facile farlo, ma potreste commentare il vostro ultimo lavoro?

Il nostro promo è composto da cinque brani, che fotografano l'evoluzione del gruppo da un sound più "datato" ad uno più aggressivo. Nel promo, quindi, si possono ascoltare due brani mid-tempo di stamo thrash, quali "Blood like metal" e "Till the end" (i quali sono anche i brani più "vecchi"), e tre brani più aggressivi "Trivium-style" quali "In solitude I stand", "The scarecrow man" e "Still life"!

[MW] La scena metal underground è indubbiamente inflazionata da tantissmi gruppi, per cui (spesso) risulta necessario presentare delle composizioni che si facciano notare nel marasma delle varie scene musicali. Ritenete che le vostre canzoni abbiano da dire qualcosa in più o di diverso da quello che è già stato detto nell'affollatissimo mondo metal?

Beh, ovviamente noi crediamo molto nella qualità dei nostri brani, per cui è un pò difficile dare un giudizio del tutto oggettivo..Comunque, riteniamo che il nostro maggior punto di forza sia la capacità di unire le parti più tirate del sound americano ad ampi refrain melodici, utilizzando sempre un cantato che sia aggressivo ma che non sfoci nel growl!

[MW] Cosa pensate del panorama underground nazionale?

Il panorama underground italiano è sicuramente in ottima salute!Ci sono centinaia di ottimi gruppi, ed è sicuramente finito il tempo in cui si guardava per forza al di fuori del nostro Paese per trovare buona musica! Il vero problema, in Italia,è la mancanza di una "scena" discografica che sappia creare un vero mercato per il metal, che è costretto a vivere di eventi underground e non ha punti di riferimento!

[MW] La carriera di un gruppo musicale (pur breve che possa essere) è sempre costellata di avvenimenti più o meno positivi. Cosa vorreste cancellare e cosa ricorderete per sempre della vostra esperienza di gruppo, dagli inizi inizi sino ad ora?

Siamo così "giovani", come gruppo, da non avere ancora avuto veri highlights e veri momenti di buio! Sicuramente rifaremmo tutto, ed aspettiamo con ansia le future date live!

[MW] Come giudicate il veicolo "internet" per la promozione della scena musicale?

Fondamentale! Data la mancanza di spazi per il metal su riviste, network e la generale scarsità di locali per suonare, dato anche il fatto che in Italia la discografia è sicuramente più rivolta ad altri suoni, internet diventa l'unico modo di proporsi al di fuori dei confini nazionali!

[MW] Visto che ne stiamo parlando.... quanti CD originali acquistate ogni mese? E quanti ne ascoltate?

Acquistati...beh, non pochi, considerando anche il costo esorbitante che questi hanno raggiunto! Per quanto riguarda l'ascolto, invece...credo siano anni che non spegnamo lo stereo!

[MW] Cosa vuole fare il vostro gruppo "da grande"?

Una decina di tour mondiali potrebbero andar bene come primo passo?

[MW] Ok, ragazzi! Lo spazio a nostra disposizione sta per terminare, ma voglio lasciarvi carta bianca per l'ultimo messaggio. A voi la parola, siete liberi di esprimervi!

Vogliamo ringraziare tutto lo staff per lo spazio concessoci e, ovviamente, tutti gli amici ed i fan che hanno creduto nel nostro progetto e ci supportano continuamente!
Visitate il nostro myspace all'indirizzo http://www.myspace.com/pheniumhome per tutte le news sui PHENIUM! KEEP ON BANGIN'!!!!

Intervista di Jerico Articolo letto 905 volte.

 


Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.