Intervista: Egosystema

Nessuna Descrizione Il nome EGOSYSTEMA indica un insieme di elementi connessi tra loro che interagiscono secondo il proprio io; in natura l’EGO di qualsiasi essere è racchiuso in un sistema caratterizzato dalla personalità e dalle influenze del mondo circostante. Ciò influenza gli stati d'animo, condizionando l’essere ad agire secondo il proprio impulso in un tempo ben definito: quello vitale. Dopo un primo album titolato "Dentro Il Vuoto", la band cambia direzione e pubblica per la Ghost Label Record il secondo cd dal titolo "Change Reality". Cerchiamo di capire qualche dettaglio in più sulla band degli Egosystema. Ciao ragazzi, vi abbiamo risparmiato la classica domanda sulla scelta del nome facendo una piccola introduzione all'inizio dell'intervista. Passiamo adesso alle domande.

 

Dall'hard rock in italiano all'alternative metal in Inglese. Perchè questo cambio di tendenza?

Scelta commerciale, ed anche più semplice per arrivare a tanta gente.

Quali sono le bands che hanno maggiormente influenzato il vostro sound?

Dagli Alterbridge, agli Stone Sour ai Killswitchengage

"Change Reality" è il vostro nuovo album, cosa cè dietro la scelta di questo titolo?

Semplicemente la voglia di cambiare e far sentire cose nuove idee nuove

Gli Egosystema arrivano tutti da esperienze musicali diverse. Quanto ha influito nella realizzazione del disco?

Sicuramente tanto ed in positivo. Dalle idee di ognuno, analizzate ed assemblate, possono venire fuori dei brani bellissimi

Come stà accogliendo la critica musicale questo vostro secondo progetto?

Per il momento sta andando bene, ma noi guardiamo avanti puntando a fare cose nuove per arrivare all ascolto di tutti

Poi un periodo di stasi, di buio, come avete vissuto questo fase?

Non e' stato semplice, anche perchè ripartire con due quinti della formazione era difficile, poi Davide P. ha messo del suo, conoscenze e voglia e ha creduto, come del resto anche noi tutti, nel progetto, facendo anche un pò sua l'idea, e credendo in quelle che sono le attuali persone che formano la line up attuale.

Per quanto riguarda le date live? Ne avete qualcuna in programma?

Novembre si muove qualcosa ma non possiamo dirvi niente, a Dicembre saremo in tour con i Katatonia nei paesi baltici, a Febbraio in tour con gli amici Niamh in Hungheria, insomma si stanno muovendo un pò di cose.

Come si svolge la giornata prima di un live?

Panico, sperando di non dimenticare niente.

Vi piace interagire con le persone che sono sotto il palco?

Molto è forse la parte più bella di un live,
ti da adrenalina per stare al 100%..., poi se la gente canta anche i tuoi brani... ancora meglio.

Bene ragazzi siamo giunti al termine, grazie per il vostro tempo e l'ultima parola a voi!!

Grazie a voi e come diciamo sempre in studio ........Schiacciaaaa!!!!!!!

Intervista di Led Articolo letto 688 volte.

 


Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.