Temperance «Limitless» (2015)

Temperance «Limitless» | MetalWave.it Recensioni Autore:
reira »

 

Recensione Pubblicata il:
27.03.2015

 

Visualizzazioni:
1371

 

Band:
Temperance
[MetalWave] Invia una email a Temperance [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Temperance [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Temperance [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Temperance [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Temperance

 

Titolo:
Limitless

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Liuk Abbott – Bass
Giulio Capone – Drums, Keyboards
Marco Pastorino – Guitars (lead), Vocals
Sandro Capone – Guitars (rhythm)
Chiara Tricarico – Vocals

 

Genere:
Modern Melodic Metal

 

Durata:
50' 27"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
30.03.2015

 

Etichetta:
Scarlet Records
[MetalWave] Invia una email a Scarlet Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Scarlet Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Scarlet Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

I Temperance sono una band che è in grado di realizzare qualcosa di realmente unico e interessante sotto molti punti di vista. Limitless è la dimostrazione concreta di quanto talento, ambizione e bravura portino delle persone a fare ottimi lavori, album in questo caso.
Gli aspetti positivi di questa loro ultima fatica sono davvero molti.
Abbiamo Chiara Tricarico che è dotata di una straordinaria presenza fisica e di una voce potente e mai stucchevole. Questo elemento in un genere come il symphonic metal con presenza femminile è assolutamente determinante.
Abbiamo una seconda voce, quella di Marco Pastorino (Secret Sphere)che in certi pezzi è un intreccio magnifico con l'operato di Chiara.
Infine, non certo per ultimo, il resto della band che sa fare lavoro di squadra ognuno a portando un pezzo di sè.
Va comunque sottolineato che Limitless è sì un album incentrato sul symphonic, ma troviamo anche qualche accento, più o meno marcato, di elettronica e dei momenti di pura energia.
In tutto questo, ho riscontrato un ottimo equilibrio in tutti i dodici pezzi. Nessun momento calante, bensì una sorta di "omeostasi musicale" che non può che far piacere alle nostre orecchie.
Con Limitless i Temperance dimostrano che nel nostro paese possiamo trovare artisti con la A maiuscola.
Per questo motivo e per chi non li conoscesse, consiglio vivamente di ascoltare e di avere questo cd perché ne vale la pena. Una vera chicca, insomma.

Track by Track
  1. Oblivion 80
  2. Amber & Fire 80
  3. Save me 80
  4. Stay 85
  5. Mr White 80
  6. Here & now 80
  7. Omega Point 85
  8. Me, myself & I 80
  9. Side by Side 80
  10. Goodbye 80
  11. Burning 80
  12. Get a Life 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 85
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 80
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
80

 

Recensione di reira » pubblicata il 27.03.2015. Articolo letto 1371 volte.

 

Articoli Correlati

News
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.