Temperance «The Earth Embraces Us All» (2016)

Temperance «The Earth Embraces Us All» | MetalWave.it Recensioni Autore:
reira »

 

Recensione Pubblicata il:
13.09.2016

 

Visualizzazioni:
1334

 

Band:
Temperance
[MetalWave] Invia una email a Temperance [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Temperance [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Temperance [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Temperance [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Temperance

 

Titolo:
The Earth Embraces Us All

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Chiara - Vocals
Marco - Lead Guitar & Vocals
Luca - Bass
Giulio - Drums & Keys

 

Genere:
Modern Melodic Metal

 

Durata:
1h 0' 35"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
16.09.2016

 

Etichetta:
Scarlet Records
[MetalWave] Invia una email a Scarlet Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Scarlet Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Scarlet Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Dopo il successo di Limitless, i Temperance tornano con rinnovata energia e un album ricco di idee.
In questo The Earth Embraces Us All troviamo elementi del precedente lavoro, ma anche una maggiore maturità compositiva e un'affinità di gruppo notevole.
I pezzi sono undici, suonati con bravura e personalità: pare infatti che i Temperance stiano trovando la strada giusta per differenziarsi dalle molteplici band in circolazione che suonano uno stile simile.
Nel complesso la qualità di questo nuovo lavoro è alta: la chiave melodica la fa da padrona, accostata a una ventata di positività che pochi sanno trasmettere e che si adatta ai gusti di tutti gli amanti del genere.
Ognuno può quindi trovare una song che piaccia più di altre. Personalmente ho trovato molto belle Maschere (sempre bello sentire cantare anche in italiano), Revolution (carica) e The Restless Ride (stupenda a dir poco).
Che altro aggiungere? Avevo già colto l'occasione di recensire i Temperance. La prima volta era per curiosità, ora l'ho fatto in cerca di una conferma.
Questi ragazzi sono molto bravi e stanno ottenendo il successo che meritano. Tanto di cappello.

Track by Track
  1. Thousand places 80
  2. At the edge of space 80
  3. Unspoken words 80
  4. Empty lines 80
  5. Maschere 85
  6. Haze 80
  7. Fragments of life 80
  8. Revolution 85
  9. Advice from a caterpillar 80
  10. Change the rhyme 80
  11. The restless ride 90
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 90
  • Qualità Artwork: 80
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
81

 

Recensione di reira » pubblicata il 13.09.2016. Articolo letto 1334 volte.

 

Articoli Correlati

News
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.