VIVALDI METAL PROJECT: al ''Velvet Moonlight'' Festival 2022 (Bulgaria)

VIVALDI METAL PROJECT: al ''Velvet Moonlight'' Festival 2022 (Bulgaria) Il gruppo Symphonic Metal Vivaldi Metal Project parteciperà al festival "Velvet Moonlight" in Bulgaria.

Vivaldi Metal Project (con la pianista Mistheria e la cantante Tsena Stefanova), Tsena Koev, Aegonia e Freija condivideranno il palco per due concerti acustici congiunti in Bulgaria. Questi gli eventi in programma:

3 settembre 2022
CASA DELLA CULTURA "Sredets" (Sofia)
Biglietti: https://www.bilet.bg/index.php?/bg/events/velvet-moonlight-acoustic-show-sofia/3426

4 settembre 2022
SCUOLA NAZIONALE DI MUSICA E DANZA "Dobrin Petkov" (Plovdiv)
Biglietti: https://www.bilet.bg/index.php?/bg/events/velvet-moonlight-acoustic-show-plovdiv/3430

DETTAGLI EVENTI:

Porte: 18:00
Inizio: 18:30

Biglietti:
BGN 15 - un numero limitato di biglietti a un prezzo inferiore, disponibili fino ad esaurimento scorte
BGN 20 - vendita anticipata
BGN 22 - sul posto

Tsena Koev e Mistheria si riuniscono per un concerto acustico congiunto. Vivaldi Metal Project è un progetto "all-star" che ricrea alcune composizioni classiche in versione metal. I tre album finora pubblicati presentano opere di compositori come Vivaldi, Mozart, Bach, Beethoven, Dvořák con la partecipazione di membri di Dream Theater, Symphony X, Kamerlot, Helloween, Death, Within Temptation e altri. I Vivaldi Metal Project eseguiranno brani del loro nuovo album “EpiClassica” così come i successi delle loro precedenti uscite.

Tsena Koev è una band metal sinfonica fondata da Tsena Stefanova - la cantante della band dal vivo Vivaldi Metal Project - e dall'arrangiatore bulgaro Zhivko Koev del progetto. Il gruppo presenterà in forma acustica il loro album di debutto "Emotions In A Jar" e diverse canzoni dal prossimo "Storm In Human Form".

Il lavoro di Aegonia include una serie di romanzi fantasy e musica fantasy d'atmosfera con testi di fiabe. Il gruppo eseguirà acusticamente il loro nuovo album "Moonlight tales", così come brani del debutto "The Forgotten Song", i brani folk "Samodiva" e "Sta da ida maichinko", arrangiati per voce, chitarra, fagotto, oboe, violino, violoncello e contrabbasso.

Freija è una band folk/pagana nordica di Plovdiv, Bulgaria. Il repertorio di Freija ricrea canzoni popolari scandinave, cover di Wardruna e altre band scandinave, oltre a canzoni contemporanee sullo stesso tema. Il gruppo crea anche le proprie composizioni originali in norvegese e finlandese, cantando ancora una volta le storie mitiche di divinità e creature delle saghe vichinghe. Freija disperderà l'aurora boreale con antiche leggende e rituali in un'epica battaglia per il Valhalla, dando nuova vita ad alcune trame e valori dimenticati del passato.

 

Inserita da: Jerico il 17.08.2022 - Letture: 257

Articoli Correlati

News
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave