SELF DISGRACE: il nuovo album

SELF DISGRACE: il nuovo album I Self Disgrace sono lieti di annunciare che hanno appena finito di lavorare alla loro nuova versione del CD di "FETUS IN FETU". Le registrazioni si sono svolte sotto la guida esperta di Andrea Leonardi (alias Bratt Sinclaire), presso i Mixaglia Studios di Lecco, in Italia. Andrea ha lavorato con artisti famosi dagli anni '80 come Bulldozer, Jennifer Batten (Michael Jackson), Billy Sheehan (Mr. Big), Kiko Loureiro (Megadeth / Angra), solo per citarne alcuni.
La band afferma che Fetus In Fetu sarà un album più aggressivo e maturo, sempre con un suono di firma SELF DISGRACE della vecchia scuola thrash / death metal.
In Fetus In Fetu torniamo al tema della violenza già trattato nel nostro album di debutto Partner In Crime, concentrandoci maggiormente sulle conseguenze e partendo dal presupposto che la violenza genera più violenza, il male genera più male, in qualsiasi aspetto fisico e psicologico.
Il feto in feto è un embrione parassitario che si insinua all'interno di un altro feto durante la gravidanza. L'unico rimedio per rimuoverlo è praticare un aborto sul futuro neonato. L'aborto è anche menzionato nelle canzoni del cd "Never Born", come rimedio per una gravidanza indesiderata causata da uno stupro, e in "In Chains", sull'illegalità dell'aborto in alcuni paesi.
Tutti i testi scritti da Dielle Green, tutta la musica scritta da Isa Brutal Fronzoni.

La tracklist:

1. DELIVERANCE
2. NEVER BORN
3. THE MANSION
4. IN THE NAME OF LIES
5. WAR
6. IN CHAINS
7. CRUEL TRIBULATION

 

Inserita da: Wolverine il 18.02.2020 - Letture: 437

Articoli Correlati

Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave