3 «666 Knives To The Son's Heart» (2003)

3 «666 Knives To The Son's Heart» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Lord Lucyfer »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
1727

 

Band:
3
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di 3

 

Titolo:
666 Knives To The Son's Heart

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- 3 - all vocals, instruments & sinth
- Agghiastru - chitarra

 

Genere:

 

Durata:
23' 0"

 

Formato:

 

Data di Uscita:
2003

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

L'artista più folle che abbia mai sentito ritorna! Dopo l'eccellente "Antichristian Kaos", 3 torna a far danni con questo "666 Knives to The Son's Heart": ennesimo prodotto super blasfemo in cui Black Metal sparatissimo e musica Techno si fondono in un piacere infernale. Già dall'opener "Malefica Stirpi", si può notare una più marcata violenza
sonora, sia nei suoni sintetici, sia nei riff di chitarra, nei quali è presente anche il Signore della Scena Mediterranea: il mitico Agghiatru (Inchiuvatu, Astimi ecc. ecc). "To Stab The Son's Heart" è il pezzo migliore del demo:la parte centrale è da bri-vi-di, e la violenza che macinano 3 e Agghiastru non cala mai. "Das Tor Ist Offen", pezzo cantato in tedesco, è quello che, credo, sia il più violento di questa release. A seguire due sorprese. "Preservaci Dal Fuoco Dell'Inferno" e "Blsfema Wave" sono composti da preghiere rubate in Chiesa e campionate in maniera sublime con una musica perversa ed inquietante: dopo "In Between Days" degli Evenfall, questi due pezzi sono di quanto più malvagio il mio orecchio abbia mai sentito! Alla fine cosa si può dire... Peccato! Peccato che 3, come quasi tutti gli altri gruppi della scena siciliana non sia conosciuto quanto merita. Riuscissero ad uscire definitavemente dai confini siculi, bands come 3, Inchiuvatu od Astimi, avrebbero un seguito numerosissimo non solo qui in Italia, ma sfonderebbero anche nel resto d'Europa. Cercate di ascoltare i lavori di questi gruppi, sono sicurissimo che non ve ne pentirete. Meritano ragazzi, meritano tantissimo.

Track by Track
  1. Malefica Stirpi 90
  2. To Stab the Son's Heart 95
  3. Das Tor Ist Offen 92
  4. Preservaci Dal Fuoco Dell'Inferno 90
  5. Blasfema Wave 90
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 90
  • Qualità Artwork: 95
  • Originalità: 95
  • Tecnica: 90
Giudizio Finale
92

 

Recensione di Lord Lucyfer » pubblicata il --. Articolo letto 1727 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.