Great Master «Lion & Queen» (2016)

Great Master «Lion & Queen» | MetalWave.it Recensioni Autore:
reira »

 

Recensione Pubblicata il:
01.08.2016

 

Visualizzazioni:
717

 

Band:
Great Master
[MetalWave] Invia una email a Great Master [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Great Master [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Great Master [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Great Master

 

Titolo:
Lion & Queen

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Max Bastasi - Vocals
Jahn Carlini - Guitars
Marco Antonello - Bass
MassimoPenzo - Drums

GUESTS :

Simone Mularoni: Guitars
Francesco 'Yackson' Russo: Guitars
Shuai Xia: Guitars
Daniele Genugu: Guitars
Andreas Martin Wimmer: Keyboards
Alessandro Battini: Piano & Keyboards
SY: Vocals

 

Genere:
Power Metal

 

Durata:
59' 15"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
15.06.2016

 

Etichetta:
Undeground Symphony Records
[MetalWave] Invia una email a Undeground Symphony Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Undeground Symphony Records

 

Distribuzione:
Audioglobe
[MetalWave] Invia una email a Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Audioglobe

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Il power metal è un genere che mi risulta sempre familiare; non è un caso che i gruppi che si cimentano in questo stile fanno fatica a distinguersi agli esordi. Questo discorso non vale tanto per i Great Master, i quali hanno alle spalle una valida esperienza e un notevole talento, come viene dimostrato nel loro ultimo lavoro.
Lion and Queen è un disco che appaga gli appassionati del genere attraverso una discreta varietà nelle tracce, segno che la band ha ancora parecchie idee in cantiere e voglia di mettersi in gioco.
Molto bravi nel virtuosismo, nel tocco epico e nella melodicità che conferiscono alla loro musica.
L'equilibrio del Leone e la Regina è piacevole, non stucchevole e ben pensato.
Notevoli i nomi che fanno da guest all'intero progetto.
Le uniche pecche sono legate ad un artwork che, seppur molto grazioso, è un pò fuori "moda" e già visto; altro aspetto è che i Great Master sono talmente in gamba che, a mio modesto parere, potrebbero fare ancora di più.
Comunque, consiglio l'acquisto di questo album perché soddisferà le orecchie di tutti.

Track by Track
  1. Voices S.V.
  2. Another story 70
  3. Oldest 70
  4. Prayer in the wind 70
  5. Traveller of time 70
  6. Stargate 70
  7. Mystic river 70
  8. Holy mountain 70
  9. Time after time 70
  10. The other side 70
  11. Walking on the rainbow 70
  12. Lion and the Queen 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
68

 

Recensione di reira » pubblicata il 01.08.2016. Articolo letto 717 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.