Mago De Oz «Ilussia» (2014)

Mago De Oz «Ilussia» | MetalWave.it Recensioni Autore:
reira »

 

Recensione Pubblicata il:
05.11.2014

 

Visualizzazioni:
1397

 

Band:
Mago De Oz
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Mago De Oz [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Mago De Oz

 

Titolo:
Ilussia

 

Nazione:
Spagna

 

Formazione:
Txus: batteria
Mohamed: violino
Carlitos: chitarra solista
Frank: chitarra ritmica
Fernando: basso
Josema: Flauti Cornamuse
Javier: tastiere
Javier "zeta": voce
Patricia: voce, cori

 

Genere:
Folk metal / Medieval rock

 

Durata:
1h 4' 12"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
21.10.2014

 

Etichetta:
Warner Music Italy
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Warner Music Italy [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Warner Music Italy [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Warner Music Italy [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagine GooglePlus di Warner Music Italy [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Warner Music Italy

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Bagana Rock Agency
[MetalWave] Invia una email a Bagana Rock Agency [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Bagana Rock Agency [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Bagana Rock Agency

 

Recensione

I Mago de Oz sono una band spagnola con un pò di anni sulle spalle eppure, disco dopo disco, non perdono la loro energia e la loro voglia di raccontarci una storia. Mi sento quindi onorata dal poter dire la mia opinione sulla loro ultima fatica.
Ilussia è un concept album, è appunto un racconto che si snoda attraverso 13 tracce. Ci sono i pezzi più potenti (De la piel del diablo), le ballads (Morire siendo de ti), dei ritornelli molto orecchiabili ( Abracadabra e Salvaje). Insomma, in Ilussia potete veramente trovare tutto ciò che il folk-medieval-metal (o come vogliamo definirlo, insomma) può offrire. Senza dimenticare una voce femminile soprano, che va tanto di moda ormai, e tutta una serie di strumenti che caratterizzano questo stile. I mago de Oz ci sanno fare, suonano e cantano bene. In un periodo in cui si fa fatica a spendere i propri soldini, consiglio l'acquisto di questo cd a: fans della band (ovviamente), fans del genere e a chi vuol conoscere il lavoro di un gruppo che si è sempre dato da fare da più di due decenni. Promossi!

Track by Track
  1. Pensatorium 80
  2. Melodian 75
  3. Abracadabra 70
  4. Vuela Alto 70
  5. Si supieras 75
  6. Pasen y beban 70
  7. Salvaje 75
  8. La Viuda de O' Brian 75
  9. Cadaveria 75
  10. Constelaciòn alpha 70
  11. De la piel del diablo 75
  12. Ilussia 80
  13. Morire Siéndo de ti 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 85
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 80
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
74

 

Recensione di reira » pubblicata il 05.11.2014. Articolo letto 1397 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.