Space Vacation «Heart Attack» (2013)

Space Vacation «Heart Attack» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Elbereth »

 

Recensione Pubblicata il:
31.03.2013

 

Visualizzazioni:
623

 

Band:
Space Vacation
[MetalWave] Invia una email a Space Vacation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Space Vacation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Space Vacation

 

Titolo:
Heart Attack

 

Nazione:
U.s.a.

 

Formazione:
Eli Lucas - Drums
Scott Shapiro - Vocals, Bass
Kiyoshi Morgan - Guitars

 

Genere:
US Metal

 

Durata:
44' 32"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
25.01.2013

 

Etichetta:
Pure Steel Records
[MetalWave] Invia una email a Pure Steel Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Pure Steel Records

 

Distribuzione:
H'Art Musik-Vetrieb GmbH
[MetalWave] Invia una email a H'Art Musik-Vetrieb GmbH [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di H'Art Musik-Vetrieb GmbH [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di H'Art Musik-Vetrieb GmbH
Bertus
[MetalWave] Invia una email a Bertus [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Bertus [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Bertus [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Bertus [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Bertus
Sound Pollution Distribution
[MetalWave] Invia una email a Sound Pollution Distribution [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Sound Pollution Distribution

 

Agenzia di Promozione:
Pure Steel Promotion
[MetalWave] Invia una email a Pure Steel Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Pure Steel Promotion

 

Recensione

Se già con l’artwork gli Space Vacation, formazione yankee del 2008, ci lasciano un po’ perplessi, l’ascolto dell’intero album un non ci tira certo fuori dalla nebbia.

Appena vista la copertina del lavoro di Shapiro&Co sono stata risucchiata in un b-movie (ovviamente horror) girato in un negozio di musica dei primi anni ’80, scaffali polverosi, toppe colorate su giacche di jeans che sanno di fumo e birra e in un angolo il disco “Heart Attack”, in mezzo ai primi ritratti di Eddie, tra “Bomber” e “Back in Black”. Invece siamo nel 2013, mp3 digitali, high tech shops e con Photoshop farebbe miracoli persino un ragazzino..ma a noi il vintage non dispiace quindi andiamo avanti.

Le dieci tracce proposte dal trio di San Francisco, che comprende l’ex Vicious Rumors Kiyoshi Morgan alle chitarre, suonano anche come un vecchio album anni ’80, un classic heavy melodico inzuppato di speed e spero sia questo l’obiettivo che i nostri abbiano tentato di raggiungere.

La prestazione vocale del bassista/cantante Scott Shapiro, dal timbro piacevolmente insolito per una band heavy metal, non è sempre soddisfacente e risulta monotona alla lunga, mancando di incisività. Le linee melodiche sono costruite sufficientemente bene e in generale ritmica e groove sono dinamici quanto basta, per fortuna, con cadenza quasi regolare, qualche riff aggressivo ruba la scena lasciandoci tirare un sospiro di sollievo.

La produzione non è delle migliori e la scelta pare alquanto atipica per una label come la tedesca Pure Steel. Detto ciò non vi resta che provare a giudicare voi stessi, pronti a dare una chance agli Space Vacation?

Track by Track
  1. Heart Attack 70
  2. End of the Bender 65
  3. Bro Hammer 70
  4. Boston Massacre 70
  5. Devil's Own 65
  6. Summer Knights 75
  7. On the Road 65
  8. Loaded Gun 75
  9. Logan's Run 70
  10. Rocker 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
69

 

Recensione di Elbereth » pubblicata il 31.03.2013. Articolo letto 623 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.