Mixotri «Vorrei Bastasse Tutto Questo» (2024)

Mixotri «Vorrei Bastasse Tutto Questo» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
24.05.2024

 

Visualizzazioni:
127

 

Band:
Mixotri
[MetalWave] Invia una email a Mixotri [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Mixotri [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Mixotri [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagine GooglePlus di Mixotri [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Mixotri

 

Titolo:
Vorrei Bastasse Tutto Questo

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Enrico Mercati :: voce;
- Riccardo Palmieri :: chitarra;
- Francesco Bertoni :: chitarra;
- Andrea Barbari :: batteria;
- Alessandro Bottura :: basso;

 

Genere:
Alternative Rock

 

Durata:
33' 30"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
02.04.2024

 

Etichetta:
Overdub Recordings
[MetalWave] Invia una email a Overdub Recordings [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Overdub Recordings [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Overdub Recordings [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagine GooglePlus di Overdub Recordings [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Overdub Recordings

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Red&Blue Music Relations
[MetalWave] Invia una email a Red&Blue Music Relations

 

Recensione

Si rincorrono le emozioni nel secondo disco dei Mixotri, band alternative rock di nuova generazione capace di esprimere al meglio le proprie sensazioni nelle dieci tracce di “Vorrei Bastasse Tutto Questo” in cui si raccontano amori e perdite, felicità e tristezza. Il disco, nota dopo nota, lascia facilmente trapelare l’indole della band, disposta musicalmente su motivi e riff propositivi pregni di incessanti melodie in cui non manca mani quel velo di malinconia capace di rappresentare un po’ il credo della band sulla visione del mondo e della gente che lo vive. La ricetta dell’essere propositivi e di offrire un sound fresco e diretto, sempre all’altezza delle righe, è in sostanza la punto forte di questa band unitamente al clean cantato rigorosamente in lingua madre. I brani, come si accennava, si susseguono in maniera piuttosto rapida ma non tanto per la durata ma soprattutto per i contenuti che restano facilmente impressi e rendono appetitoso il tutto; già dall’opener “E’ Tutto Inverno”, la band offre una malinconica andatura, in modalità ballad che numerosi punti di riflessione innescati dalle parole; altra tematica affrontata tra apertura con chitarra e un motivo piuttosto oscuro è “Non Ti Piace questo posto che Ti Piace” in cui ironicamente si affrontano le debolezze umane in un sound alternato tra compatto e moderato; molto riflessiva è poi “Luci” altra buona prova della band disposta in assetto acustico con basso e batteria; da ricordare ancora “Uscita”, un brano che funge da chiave per un successivo trittico composto tra “Elvis”, “Vivien” e “Cassiopea” tra brani che tra melodie e riff compatti ripercorrono il quadro della mente umana circondato tra superficialità, insicurezze e speranza; chiude il platter “Non so chi sono”, brano propositivo fregiato da un singolare lavoro di chitarra che lascia indubbiamente il segno. Concludendo, questo nuovo lavoro dei Mixotri, oltre a dare le linee guida per effettuare un viaggio all’interno di se stessi, dà piena prova di compiutezza e maturità nel saper fare musica e farsi apprezzare

Track by Track
  1. E' Tutto Inverno 75
  2. Non ti piace questo posto che ti piace 75
  3. Le Luci 80
  4. Levante 80
  5. Uscita 80
  6. Elvis 75
  7. Vivien 75
  8. Cassiopea 80
  9. Entrata 75
  10. Non so chi sono 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 80
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
77

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 24.05.2024. Articolo letto 127 volte.

 

Articoli Correlati

News
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.