Clavicvla «Degeneracy of the 5th Density» (2022)

Clavicvla «Degeneracy Of The 5th Density» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
24.09.2022

 

Visualizzazioni:
572

 

Band:
Clavicvla
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Clavicvla

 

Titolo:
Degeneracy of the 5th Density

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Ittiel :: All drone, musical;

 

Genere:
Black Ambient / Death Industrial

 

Durata:
27' 50"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
22.07.2022

 

Etichetta:
Sentient Ruin Laboratories
[MetalWave] Invia una email a Sentient Ruin Laboratories [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Sentient Ruin Laboratories

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

La one man band italiana Clavicvla rilascia questo nuovo concept album strumentale frutto di una miscela realizzata tra drone industrial e black metal in cui un contesto di inquietudine prende per l’intero ascolto il sopravvento. Il disco si caratterizza per rumori e sonorità cupe, frutto di scenari inquietanti, caratteristico di film horror che scavano all’interno del subconscio dei propri protagonisti per riscoprire e materializzare il proprio lato più oscuro e delirante. Da ammirare il contesto scuro, nero, grigio reso tra sterili bagliori che vengono costantemente sopraffatti dall’oscurità delle tenebre e del male i cui le particolari sonorità deformate ma parimenti eccentriche ed extrasensoriali oltre che post apocalittiche. L’animo umano assume una forma rarefatta dove una folta nebbia avvolta di inquietudine caratterizza integralmente il contenuto degli otto brani di questo personalissimo platter, generatore di incubi e scenari che abbracciano e varcano quella sottile linea che caratterizza il passaggio tra il reale e il surreale.

Track by Track
  1. Wrath 80
  2. The Creation of Hollow 75
  3. Dead Bishop 75
  4. Decadence Of Ascension 80
  5. The Eternity Of Flesh The Mortality Of The Soul 75
  6. Cursed To Desire 80
  7. The Invocation Of Flesh 75
  8. Sati 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 80
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
74

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 24.09.2022. Articolo letto 572 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.