TBP: esce oggi il nuovo album "Universe of Emotions"

TBP: esce oggi il nuovo album "Universe of Emotions" Zeta Factory e Nadir Promotion Presentano il nuovo album di
TBP
MARIO CONTARINO
(distribuito Venus/Digital Believe)
IN USCITA IL 13 NOVEMBRE 2012

Siamo lieti di presentare “Universe of Emotions”, il primo full lenght del progetto TBP di Mario Contarino.
Siamo davanti ad un album composto da un artista con una forza unica, una passione per la musica e per la vita davvero esemplari e con doti musicali che non hanno nulla da invidiare ai grandi musicisti internazionali.

Basta leggere la biografia allegata per capire di cosa stiamo parlando.

La Zeta Factory pubblicherà il disco il 13 Novembre (distribuito nei negozi da Venus e sul digital download da Believe Digital) mentre Nadir Promotion si occuperà di tutta la parte promozionale e dell’ufficio stampa.
Un connubio di forze, unito per poter dare la maggior visibilità possibile ad un progetto che merita, in ogni sua sfumatura, tutta l’attenzione del pubblico e della critica.
per ulteriori news e dettagli:
http://www.zetafactory.com/ - http://www.nadirpromotion.com - http://www.facebook.com/TBPofficial

BIOGRAFIA
Sono Mario Contarino, ho 27 anni, e sono nato a Roma nel "lontano" 1984.
All'età di 5 anni mi è stata diagnosticata la Distrofia Muscolare di Duchenne.
Ho vissuto sempre a Roma.
Fin da piccolo ho sempre avuto la passione per la batteria... stavo sempre a suonare le pentole di mia madre... infatti, vista la passione, e l'odio per lo studio, ho abbandonato la scuola al secondo anno di Liceo Scientifico.
Nel 2000, cioè l'anno successivo, sono entrato a far parte come batterista, all'età di 16 anni, nella band pop-rock "Ladri di Carrozzelle", Il gruppo era composto maggiormente da ragazzi con la mia stessa patologia.

La batteria era suddivisa in 4 persone che suonavano con pad elettronici, con questo ho avuto anche l'occasione di imparare la lettura ritmica e la scrittura dello strumento.
Ho fatto parte del gruppo fino all'estate del 2006... in questi sei anni ho fatto circa 600 concerti in tutta Italia, partecipando a molte manifestazioni e trasmissioni televisive importanti.
Una di queste, sicuramente la più significativa, è stata la partecipazione al “Concerto del 1’ maggio” 2006 a piazza S. Giovanni a Roma, di fronte a migliaia di persone, e in diretta televisiva.
Ho lasciato il gruppo nel Luglio del 2006, perchè si erano raffreddati i rapporti con alcune persone facenti parte della band, e dello staff.

Visto l’avanzare della Distrofia non ho più la forza per suonare.

Ma grazie al computer, ed alla tecnologia a fine 2007 ho iniziato a comporre, utilizzando il software della Steinberg “Cubase SX” e vari VST-plug-ins, tra i quali: Native Instruments Abbey Road Modern Drums, Bornemark Broomstick Bass, Native Instruments B4, MusicLab RealLPC, Native Intruments Guitar Rig 4, IK Multimedia Amplitube 2, e molti altri, delle canzoni rock strumentali, quindi ho creato un progetto personale dal nome TBP, con il quale, per gioco, dall’ estate 2011 ho realizzato una trentina di cover di canzoni famose, “stravolte” in versione strumentale hard-rock.

Principalmente, però, il progetto TBP, consiste nel trasmettere emozioni, e stati d’animo, tramite la musica, con canzoni inedite che raggruppano molte influenze e varietà di generi rock (hard, funky, progressive, fusion, blues, metal e molti altri).

 

Inserita da: Jerico il 13.11.2012 - Letture: 1056

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave