CLAUDIO SIMONETTI a Perugia: tutti i dettagli

CLAUDIO SIMONETTI a Perugia: tutti i dettagli Tutto pronto per quello che può essere considerato l'evento di punta di questa prima parte di stagione di Headbangers Hall, la rassegna dell’Urban Club di Perugia dedicata a tutti gli appassionati delle sonorità più dure del rock e non solo.

Giovedì 5 Novembre il club perugino, già luogo di passaggio negli ultimi tempi di artisti come Pino Scotto, Elvenking e Strana Officina, avrà il piacere e l’onore di ospitare un’artista unico nel suo genere, diventato ormai un punto di riferimento sia nel mondo del cinema horror, sia nel panorama progressive rock internazionale: CLAUDIO SIMONETTI, per la prima volta a Perugia insieme ai DAEMONIA.

Storico leader della leggendaria prog-rock band Goblin, Claudio Simonetti si è affermato fin da giovanissimo nel panorama musicale internazionale, sviluppando sonorità che accostano il rock ad immagini tenebrose e horror. Con la sua band d’origine musicò i più grandi capolavori del regista Dario Argento, creando così un connubio artistico di durata pluri-decennale, rendendo quindi celebre il cinema horror italiano nel mondo. Dalla fine degli anni ’90, Simonetti ha dato vita ai Daemonia, formazione che annovera fra le sue fila musicisti di indiscusso talento come Titta Tani (batteria), Bruno Previtali (chitarra) e Federico Amorosi (basso), con i quali ha sapientemente rimaneggiato in chiave heavy-prog i suoi storici cavalli di battaglia. In attesa dell’uscita di un nuovo album di inediti, previsto per il 2010, i Daemonia animeranno il pubblico perugino riproponendo temi ormai entrati nell’immaginario collettivo come Profondo Rosso, Suspiria, Phenomena, Tenebre e molti altri, rivisitati con la grande maestria tecnica di una band che da anni è protagonista sulla scena nazionale ed internazionale.

In apertura di serata, un’altra band che l’Urban Club ha il piacere di ospitare per la prima volta sul proprio palco. Direttamente dalle sponde del Lago Trasimeno, arriva Il Bacio Della Medusa, formazione che segue nel proprio percorso artistico le orme tracciate da quei grandi gruppi italiani che fecero la storia del progressive rock negli anni ’70. Forti del deal discografico con la storica etichetta Black Widow, il sestetto umbro approfitterà dell’occasione per riproporre al pubblico i brani contenuti in DISCESA AGL’INFERI D’UN GIOVANE AMANTE, secondo album studio della band, classificatosi nel 2008 come secondo miglior album dell’anno (secondo soltanto dietro agli Opeth!) dal famoso portale americano Prog Archives.

Maniaci del prog, fanatici dell’horror e cultori del rock: non provate a mancare all’appello ad un altro appuntamento assolutamente da non perdere!

:: INFO VENUE ::

URBAN CLUB, via Manna 97/B7, loc. S.Andrea delle Fratte, PERUGIA
http://www.myspace.com/urbanlivemusicclub
metal@urbanclub.it

:: INFO CONCERTO ::

Apertura porte: ore 22:00
Inizio concerti: ore 22:30 [PUNTUALI!!!]

:: INGRESSO ::

10 EURO alla porta
8 EURO in lista riduzione

Per le liste, contattare metal@urbanclub.it con oggetto LISTA GIOVEDì, inserendo il proprio nominativo. Oppure, contattando i numeri in basso.

:: INFOLINE ::

075-5288591
347-6486930
335-1368129

 

Inserita da: Cynicalsphere il 04.11.2009 - Letture: 853

Articoli Correlati

News
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave