CRYING STEEL: annunciata la nuova line-up

CRYING STEEL: annunciata la nuova line-up Dopo quasi un decennio nella band heavy metal italiana Crying Steel, il chitarrista Luigi JJ Frati ha deciso di lasciare la band per motivi professionali poiché non sarà più in grado di tenere i ritmi da sempre mantenuti. In sostituzione di Luigi, Crying Steel accoglie un esperto musicista bolognese Paolo Nocchi. Paolo non è estraneo alla scena essendosi esibito con Last Embrace fino al 2010 e Relic negli anni 2005-2013. Nel 2010 Paolo ha formato la sua band chiamata Glory And Broken Bones dove si esibisce sia come chitarrista che come cantante solista. La band ha anche annunciato che anche il bassista fondatore dei Crying Steel, Angelo Franchini, ha deciso di riagganciare il suo strumento. Il suo ultimo concerto sarà il 1 maggio 2022 ad Adria, in Italia, all'Adria Rock Festival, dove i Crying Steel saranno co-header insieme a Pino Scotto e una manciata di band italiane. Ulteriori dettagli sulla sostituzione di Angelo saranno annunciati presto.
La band ha commentato: “Auguriamo a JJ tutta la fortuna che merita nel campo professionale e nella vita, e ad Angelo tutto il meglio e un grande grazie per tutto ciò che in 40 anni ha dato alla band. Ci mancheranno moltissimo questi due "fratelli" di viaggio, ma continueremo anche a onorarli. Farai per sempre parte della famiglia Crying Steel. Rimani d'acciaio!"
I Crying Steel si sono formati nel 1982 ed è considerato uno dei primissimi gruppi heavy metal ad uscire dall'Italia. La discografia della band include: Crying Steel (1985), On the Prowl (1987), The Steel is Back! (2007), Time Stands Steel (2013), Stay Steel (2018) e Steel Alive (2019).

 

Inserita da: Wolverine il 29.04.2022 - Letture: 219

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave