ANIMS: disponibile su tutte le piattaforme digitali il debut album ''God Is A Witness''

ANIMS: disponibile su tutte le piattaforme digitali il debut album ''God Is A Witness'' “God Is A Witness”, debut album autoprodotto della hard ’n’ heavy band italiana guidata dall’ex chitarrista di Danger Zone e Crying Steel Francesco Di Nicola, è disponibile da oggi in formato digitale su tutte le principali piattaforme di download e streaming.

Acquista in digitale / Ascolta in streaming “God Is A Witness”: https://www.burningmindsgroup.com/atomic-stuff/buy/148

L’album “God Is A Witness” è nato alla vecchia maniera, attraverso una serie di incontri in presenza in una sala per prove musicali a Bologna, in Italia. ll progetto è partito con il netto e preciso intento di generare e registrare un album di dieci brani; dieci canzoni che fossero ovviamente accomunate dalla medesima ambientazione “hard ‘n’ heavy” ma ognuna delle quali, per quanto la cosa potesse riuscire, caratterizzata da una sua precisa connotazione. I dieci brani sono scaturiti dai riff di chitarra composti da Francesco Di Nicola (Danger Zone, Crying Steel), assemblati con la collaborazione del bassista Elio Caia, del batterista Diego Emiliani e del cantante Luca Bonzagni (Crying Steel), il quale ha provveduto ad elaborare nove delle dieci linee melodiche vocali complessive. Terminata la composizione e l’arrangiamento dei brani, come pure la registrazione delle dieci basi, il cantante, impossibilitato a proseguire il lavoro per motivi di ordine personale, ha abbandonato il progetto lasciando inevitabilmente spazio a nuove valutazioni, tra le quali quella dell’impiego di una voce che potesse offrire alle orecchie della band un risvolto totalmente diverso e pertanto assolutamente inaspettato. L’idea di non adottare una voce matura e di vecchia matrice è stata voluta e una breve serie di audizioni a voci maschili, specialistiche e di esperienza, hanno confermato la sensazione della band. Il gruppo ha deciso dunque di attendere l’occasione giusta, senza necessariamente affrettarsi nell’ultimazione dell’album.

Nel frattempo i brani sono stati registrati da Roberto Priori presso lo studio “Pristudio” di Bologna. Durante una pausa di lavoro del controllo delle basi musicali, dall’ascolto di alcune tracce realizzate nel medesimo studio, è emersa l’idea di affidare il compito di completare l’album alla voce di Elle Noir, una cantante che, in virtù della propria esperienza e poliedricità canora, ha accettato la piccola sfida di indirizzarsi verso un orizzonte decisamente “hard” come mai aveva fatto in precedenza.

I dieci testi sono stati scritti da Francesco Di Nicola, il quale raccontando di proprie esperienze, sogni, desideri e timori, ha cercato per quanto possibile di percorrere le apprezzate melodie precedentemente composte, componendo quella mancante (“The Dancers”) e, con la collaborazione di Elle Noir, perfezionando e necessariamente adattando le parti canore per la nuova voce. Il risultato complessivo, frutto di sforzo e gusto comuni ai quattro musicisti ma inevitabilmente caratterizzato dalla freschezza, la potenza e la femminilità della voce di Elle Noir, ha successivamente ispirato il nome del gruppo.

Tracklist:
1. God Is A Witness
2. Freedom
3. Around Me
4. Live For Somebody
5. Boring Lovers
6. Bright Eyes
7. Look Who’s Back
8. The Dancers
9. He Says
10. Like Colours Of Flowers

Formazione:
Elle Noir - voce
Elio Caia - basso
Francesco Di Nicola - chitarre
Diego Emiliani - batteria

Web/Social Links:
https://www.facebook.com/animsband
http://www.burningmindsgroup.com/atomic-stuff
https://www.instagram.com/atomic_stuff_promotion

 

Inserita da: Jerico il 06.08.2021 - Letture: 140

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave