JUNKIE DILDOZ: la nuova edizione del debut album ''Welcome To The Porn Nation''

JUNKIE DILDOZ: la nuova edizione del debut album ''Welcome To The Porn Nation'' Welcome to the Porn Nation è il debut album degli irriverenti, rumorosi, travolgenti Junkie Dildoz! Adesso dopo ben undici anni dalla sua prima pubblicazione la band ripropone un'edizione rimasterizzata che ne valorizza ancora di più i contenuti.

Settembre 2020: i Junkie Dildoz firmano un accordo con l’etichetta svizzera RockAvenger, la label fondata da Eric St. Michaels, voce della storica Hard Rock band China. Questa si occupa della ristampa di tutto il precedente catalogo della band in attesa della pubblicazione di nuova musica.

Insieme a Welcome to the Porn Nation i Junkie Dildoz tirano fuori anche il video di Merry X-Mas Bastards 2.0. Il singolo uscito in origine nel 2014, registrato presso gli studi Soundscape di Firenze è stato totalmente remixato dallo staff di RockAvenger e Edition Joyride Songs.

L’irriverente brano a tema natalizio ma decisamente di taglio non “family friendly” è stato inserito nella compilation “RockAvenger goes RockXmas”. Va a fare così compagnia a Me And The Rest, Eric St. Michaels, Stämpf e molti altri uscita il 13 Novembre 2020 su etichetta RockAvenger e edizioni musicali Joyride Songs.

https://RoAv.lnk.to/MerryXmasBastardsFA
Official video: https://youtu.be/cqpKUglnq8Y

Ospiti speciali alla voce: Iacopo Meille (Tygers Of Pan Tang & Damn Freaks), Giacomo Corzani (Speed Stroke), Stefano Biagioli (Runover), Amedeo Mongiorgi (Noise Pollution & Magenta#9) e Matteo Benci

La copertina del singolo è un' elaborazione grafica di Gianluca Venditti. Si tratta di una parodia del disco Contraband del 1991 dove collaborarono membri di L.A. Guns, Vixen, MSG e Ratt. Data la provenienza dei suoi membri la band venne definita supergruppo. L’idea di realizzare la copertina in questo modo è nata dalla volontà di omaggiare le band di provenienza degli ospiti che hanno partecipato alla registrazione del brano dei Junkie Dildoz.

A distanza di ben 11 anni il debut album dei Junkie Dildoz, originalmente registrato nel 2009 da Fefo Forconi (Malfunk) presso gli studi Parsifal (Piero Pelù, Giorgio Canali, Gli Atroci…) di Sesto Fiorentino (Firenze), è stato rimasterizzato e finalmente distribuito su tutti i principali canali digitali dallo staff di RockAvenger records.

Il disco oltre ai brani inediti contiene anche una cover di Anarchy in the U.K. dei Sex Pistols. Ospiti speciali ai cori: Leon Slade, Nicola Zeloni e Matteo Ferrari. Assolo di chitarra su Anarchy in the U.K.: Andrea Anichini (Story of Jade). Tastiere su You Wring My Heart Apart: Lorenzo Pinto. Copertina di Gianluca Venditti.

Tracklist:

1- Welcome to the Porn Nation (words: Tommaso Dettori, music: Giuliano Billi)
2- Woman be my Mistress (words: Tommaso Dettori, music: Giuliano Billi)
3- It ain’t Easy baby (words: tommaso Dettori, music: Tommaso Dettori & Giuliano Billi)
4- Hard as Sex, Hot as Rock (music & words: Tommaso Dettori)
5- Sometimes she Dies (words: Tommaso Dettori, music: Giuliano Billi)
6- You wring My Heart Apart (music & words: Tommaso Dettori)
7- Woman be my Mistress (remix)ito.



Junkie Dildoz « Welcome to the Porn Nation » Listen/Download https://RoAv.lnk.to/PornNationFA

Rimani in contatto con la band:

FB: https://www.facebook.com/JunkieDildoz
IG: https://www.instagram.com/junkiedildoz/
YT: https://www.youtube.com/channel/UCms5Faq2s-DTu6moxQ2csbg

 

Inserita da: Jerico il 16.11.2020 - Letture: 271

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave