CONSPIRACY OF BLACKNESS: pubblica “Welcome death”, brano di denuncia per raccontare il dolore della solitudine

CONSPIRACY OF BLACKNESS: pubblica “Welcome death”, brano di denuncia per raccontare il dolore della solitudine Da giovedì 30 aprile è disponibile su youtube il videoclip del nuovo singolo della band metal pugliese Conspiracy of Blackness intitolato “Welcome death”, prodotto da Alessandro Spenga per BluArtic Studios. A 4 anni dall’ultimo lavoro discografico (“Conspiracy of Blackness and Relative Aftermath”), la band torna sotto i riflettori per far ascoltare la sua musica con un brano che anticipa la pubblicazione del nuovo album, singolo che sarà disponibile a breve sui migliori digital store.

“Welcome death” è un brano di denuncia, racconta il dolore della solitudine, l’ansia del giudizio, la consapevolezza di non essere compresi dall’altro. Il messaggio del brano viene ripreso e sottolineato dal videoclip ideato e diretto da Alessandro Spenga del BluArtic Studios. Il nuovo shooting fotografico è stato invece realizzato da Manuela Nicoletti.

I Conspiracy of Blackness sono una band metal italiana nata nel 2008. Band dal sound inizialmente heavy, nel 2010 pubblica il suo primo EP autoprodotto. Nel 2012 il singolo “Black Widow” viene inserito all’interno della compilation metal “Kill City n°39”, nel 2016 che presenta il suo primo album pubblicato dall’etichetta discografica “SG Records”. Nello stesso anno viene girato il loro primo videoclip per il brano “Anthelion” e nel febbraio vengono intervistati dalla rivista Rock Hard Italy (n. 34).

Dopo numerosi live in giro per l’Italia, i Conspiracy of Blackness tornano con il videoclip del nuovo singolo “Welcome death”, si presentano sotto una veste completamente rinnovata, e con il brano di denuncia al dolore della solitudine annunciano l’arrivo di un imminente album.

I Conspiracy of Blackness sono Antonio Bortone (lead guitar), Grazia Riccardo (lead voice), Antares De Nunzio (bass) e Alessandro Spenga (drums). Della band si percepisce un sound rinnovato, un mix di alcuni fra i generi metal più moderni. Nella musica prodotta dai quattro ragazzi che in questi anni hanno lavorato intensamente affinando il proprio sound, si percepiscono echi Nu e Alternative, caratterizzati da intensi sottofondi Dark.

 

Inserita da: Jerico il 14.05.2020 - Letture: 142

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave