Intervista Flash: SKW

SKW è il nome di una nuova realtà che va ad inserirsi nella multiforme e tumultuosa scena metal italiana. ha intervistato per voi i ragazzi del gruppo: sentiamo come la pensano!!!

 

[MW] Visto che siete alla prima intervista in questo sito, perché non presentate ai nostri lettori quando ed in che modo avete iniziato il vostro percorso nel mondo underground?

Simone :: Gli Skw si formano a Milano nel 1989, con il monicker Skywalker. La formazione attuale comprende: Marco (Voce solista), Simone (Chitarre e Cori), Mirko (Basso) e Giancarlo (Batteria & Percussioni). Il primo demo-tape targato Skywalker viene realizzato nel 1992. Nel 1993 la band inizia a suonare dal vivo, per supportare il demo "Flying Straight To Hell". Nello stesso anno esce il secondo demo-tape "Time Bloody Time". Il demo riceve buone recensioni dalla stampa italiana, dalle radio, dai magazine e dalle fanzine di tutta Italia. Durante questo periodo il primo cantante Fabio lascia la band e viene sostituito da Maurizio. Nel 1995 gli Skywalker tornano in scena!!! Nel 1995 la band suona in locali importanti ed inoltre registra il terzo demo-tape professionale "Isolation". "Isolation" riceve un ottimo consenso ed una grande pubblicità da parte dei giornali specializzati, dalle fanzine, dalle newsletter, dalle radio. Nel 1996 Maurizio lascia la band e viene sostituito dal nuovo, aggressivo singer Marco. Nel 1997 gli Skywalker vengono contattati dal più importante giornale metal italiano, Metal Hammer, per partecipare al grande concerto di tributo ai Metallica al Factory (Milano). In questa occasione gli Skywalker aprono per band italiane rock/metal molto importanti. Alcuni mesi dopo, nell'estate del 1997, gli Skywalker ottengono grandi consensi partecipando ad eventi di rilievo. Dopo aver partecipato a varie compilation italiane e estere, nel 1998 gli Skywalker cambiano il loro monicker in SKW e registrano "Techno-Logical", la loro definitiva consacrazione internazionale, un Cd killer e molto potente, grazie al quale ottengono un contratto con la Adrenaline records ed una distribuzione mondiale nel 1999. Durante il 1999 la band suona a Milano come supporto per i Soulfly di Max Cavalera e per gli Amorphis.La band suona anche con Jason Newsted dei Metallica durante una serata tributo ai 4 horsemen dove gli SKW intrattengono la folla al metallica-day organizzato per l'uscita del nuovo album dei Metallica "S&M". Gli SKW sono presenti su "Phantom Lords", il tributo ai Metallica della Adrenaline records, con i pezzi "Metal Militia" e "For Whom the Bell Tolls" in versione moderna e "techno-logica"! In dicembre 2000 esce il nuovo album della band "CONNECTION" che vede la presenza di 12 pezzi originali sempre piu' aggressivi ma di piu' ampio respiro rispetto all'album di esordio. Nel 2001 arriva anche il primo video clip "Reptile". Nel 2002 gli SKW suonano al together as one festival come supporto ai The Haunted e nel luglio esce il secondo video clip "Psycho instinct". Dopo un interminabile tour gli SKW entrano in studio nel 2004 per registrare il terzo album "Alter ego", maturo e potente, fresco e aggressivo, ricco di spunti nuovi, devoto all'evoluzione tecnica e musicale della band. Terminate le registrazioni gli SKW firmano un contratto con la label italiana Vacationhouse records e con la francese Bunker incorporation/deadsun records per un deal che prevede la distribuzione del prodotto in tutto il mondo.
Il terzo album "Alter ego" esce a Novembre 2004. In dicembre 2004 esce il video della song "Alter ego" girato dalla giovane e talentuosa regista Laura Stabilini.
Pronti alla nuova energia devastante della band ? Preparatevi all' impatto !

[MW] Da quali generi e bands è influenzato il gruppo?

Simone :: Gli attuali punti di riferimento sono sicuramente band come gli ultimi machine head, piuttosto che soulfly e per certi versi "folli" anche mudvayine...ma in realta' poi credo che siano solo coordinate...non assomigliamo nemmeno a nessuno di questi forse..

[MW] So che potrebbe non essere facile farlo, ma potreste commentare il vostro ultimo lavoro?

Simone :: "Alter ego". Il terzo album degli SKW, riflessivo ed aggressivo, micidiale ma mai scontato, la freschezza di idee e la massima esemplificazione dell'attuale direzione della band, il definitivo raggiungimento della maturita' compositiva. Dieci tracce killer , 9 originali e 1 rivisitazione cyber metal della hit '80 "Smalltown boy". Per chi ama il metal moderno dei machine head, il ritmo ossessivo dei soulfly, la follia dei mudvayine, la furia de Ill nino. Ottimamente prodotto, con attitudine "in face" regala il giusto equilibrio tra violenza e tecinica, tra aggressivita' e melodia. Preparatevi all' impatto!

[MW] La scena metal underground è indubbiamente inflazionata da tantissmi gruppi, per cui (spesso) risulta necessario presentare delle composizioni che si facciano notare nel marasma delle varie scene musicali. Ritenete che le vostre canzoni abbiano da dire qualcosa in più o di diverso da quello che è già stato detto nell'affollatissimo mondo metal?

Simone :: Crediamo di non essere mai cosi' scontati. Speriamo di riuscire a farlo.

[MW] Cosa pensate del panorama underground nazionale?

Simone :: Il vero problema italiano e' che noi siamo provinciali e tradizionalisti...sicche' il genere musicale fuori standard e rock...se non e' di fattura "italiana" verso il pop...non e' molto considerato dai locali per esempio. E cosi' la gente italiana non ti puo' notare...i talent scout non esistono...nessuno o pchissimi riescono ad "emigrare". Di conseguenza se nessuno ti nota i dischi non li vendi. Di conseguenza...l'ottima schiera di band musicali underground italiane non hanno molte possibilita'. Certo...rispetto a tanto tempo fa moltissimo e' cambiato....ma non basta...non basta...

[MW] La carriera di un gruppo musicale (pur breve che possa essere) è sempre costellata di avvenimenti più o meno positivi. Cosa vorreste cancellare e cosa ricorderete per sempre della vostra esperienza di gruppo, dagli inizi inizi sino ad ora?

Simone :: Dal 1989 ad oggi ne abbiamo passate di belle e di brutte, di tutti i colori. Ma si chiama esperienza. Tutto serve. Voglio ricordare tutto, e non voglio cancellare nulla.

[MW] Come giudicate il veicolo "internet" per la promozione della scena musicale?

Simone :: Il mezzo del futuro...cioe' di ora anche...e' il modo piu' semplice per far arrivare messaggi e musica in modo rapido..anche se noto che per esempio ancora non tutti conoscono questo mezzo in italia.

[MW] Visto che ne stiamo parlando.... quanti CD originali acquistate ogni mese? E quanti ne ascoltate?

Simone :: Compatibilmente con il tempo libero e la mia ttivita' di musicista...pero' ascolto comunque sempre musica e vado a molti concerti...non saprei quantificare...collaborando con uan rivista di musica...pero' e' raro che acquisto cd...nel senso che mi arrivano sempre cd in versione promo o normali da recensire.

[MW] Cosa vuole fare il vostro gruppo "da grande"?

Simone :: Vorrei fare semplicemente in modo che mi sia data la possibilita' di far ascoltare la mia musica all'intero mondo. Se questo vuol dire divenire molto famosi....allora e' quello. Ma non per fare la star e grattarmi le palle in hotel vari...ma perche' vorrei girare il mondo e vedere tanti ragazzi che apprezzano e "sentono" quello che gli SKW suonano.

[MW] Ok, ragazzi! Lo spazio a nostra disposizione sta per terminare, ma voglio lasciarvi carta bianca per l'ultimo messaggio. A voi la parola, siete liberi di esprimervi!

Simone :: Slogan live degli SKW in apertura di concerto: SIETE PRONTI ? PREPARATEVI ALL'IMPATTO!

Intervista di Jerico Articolo letto 1598 volte.

 


Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.