Intervista: Aquefrigide

Nessuna Descrizione Aquefrigide è il progetto di Bre Beskyt Dyrene, davvero un'istituzione dell'underground nazionale. "Un Caso Isolato", l'album d'esordio del combo, arriva alle stampe dopo tanta gavetta e il risultato è ottimo. Sentiamo cosa ha da dirci il mastermind della band, tra cruda realtà e follia.

 

Come ho già scritto nella mia recensione, “Un caso isolato” suona, a mio parere, come un album alternative dovrebbe esattamente suonare. Da che band hai preso più ispirazione per la composizione di questo album?

Io sono cresciuto negli anni novanta , l’esplosione del grunge ! Quindi puoi immaginare. Ma
non credo di potermi accostare ad una band in particolare .
Ho sempre cercato di stare alla larga dalle infezioni ...
odio le medicine e poi sono parecchio suggestionabile !
APPRENDERLE PER NON RIPETERLE
NON RIPETERLE PER EVOLVERLE !
La mia ispirazione nasce dalla nausea,dalla perdita ,dall'insofferenza ... Intorno solo irrespirabile aria rarefatta ... Non c'è ossigeno ! Brutti ricordi scavano fosse per l’essiccazione .
L'ispirazione va sempre ricercata dentro noi stessi ... nel nostro buco più profondo e puzzolente !
Io almeno faccio così .

I tuoi testi sono qualcosa di davvero particolare. Ci puoi spiegare a che cosa ti ispiri quando li scrivi?

I testi dovrebbero rappresentare quello che si nasconde nel nostro ego . Devono essere dei messaggi
,delle provocazioni, devono tentare di incidere sulla trasformazione ,devono essere un’apertura per nuove puzzolenti visioni ! INCIDERE SUL TEMPO MANGIANDO VERMI !
Io di solito mi ingravido del vuoto e gravito cercando di partorirlo !
A volte è doloroso e spaventoso ciò che inizia a gorgogliare dentro...
GLI OCCHI SI RIEMPIONO D ACQUA ...LE MANI GOCCIOLANO ...
ma ne vale sempre la pena ! Scrivere è un rischio ma va fatto bene .
IL CERVELLO E' UNO DEI NOVE NEMICI IMMORTALI .
A VOLTE E' SOLO ACIDO-LISERGICO

Le Aquefrigide sono una one man band. In base a cosa hai scelto i musicisti per farti accompagnare live nel tour di supporto a “Un caso isolato”?

Si AQUEFRIGIDE è nato come progetto solista nel 1999
e per diversi anni ho prodotto demo e fatto performance live sempre da solo . Ma dopo l'uscita di “UN CASO ISOLATO” nel 2006
ho deciso di ampliare la line-up per un maggiore impatto sonoro durante i concerti .
I musicisti sono i miei fratelli . GENTE DE FOGNA !
Non c'è stato un vero e proprio tour di supporto all'uscita del disco , ma solo qualche data sparsa.
Abbiamo avuto non pochi problemi con locali e organizzatori sia per impianti audio che per soldi !
In Italia purtroppo siamo pieni di incapaci.

Sul retro del tuo disco c’è scritto che sei “against italian pop conspiracy”. Cosa ne pensi della scena musicale italiana pop e non pop?

Quello significa : CONTRO LE COSPIRAZIONI POP ITALIANE !
Ma sono anche contro le cospirazioni massoniche italiane.
La scena pop italiana e non, mi fa schifo .
Fa schifo quello che ci obbligano a vedere in TV tutti i fottuti giorni. Fa schifo la nostra società prima di tutto !
L’underground è pieno di gruppi che avrebbero tanto da dire e da fare.
ARTE RUVIDA E PURA lasciata a marcire. Le cose devono cambiare !

Il booklet del tuo disco contiene delle immagini molto forti, decisamente in linea con i tuoi testi. Come hai scelto certe rappresentazioni?

Io amo usare sempre immagini forti . A volte mi sembra di vivere dormendo ...
MI DEVO SVEGLIARE ! Ho forti allucinazioni ...
cos'è tutto questo! Vedo masse di morti , cervelli in decomposizione portati al guinzaglio dai corpi .
Dove sono le immagini e i suoni che fanno rabbrividire i cuori ?
Perché ci si stupisce di immagini forti ? E' proprio questo il motivo dell'arte !!!
CI SONO SOLO ENORMI PESCI PALLA
A NUTRIRSI NEI CAMPI PIATTI ...

L’uso della lingua italiana è sicuramente qualcosa non usuale nella scena alternativa( e soprattutto metal) attuale. Come mai questa scelta?

L’italiano è una lingua molto espressiva ,molto forte sporca e dannatamente musicale .
Io sinceramente non capisco perché dobbiamo sempre rientrare nei canoni .
Anche noi abbiamo una lingua , anche noi abbiamo cose da dire ,da raccontare !
Perché scrivere nella lingua di altre genti ? Perché loro non scrivono mai nella mia ?
Dobbiamo avere la forza di rappresentarci e non di copiare .
Dobbiamo osare ! Altrimenti sarà tutto inutile . Altrimenti sarà solo orchite !

Mi puoi spiegare il riferimento ai gay che fai in “Fragile No Elektro”?

Non mi sembra ci sia molto da spiegare nella frase : “ anche i gay sono ok “ ...
La provocazione è la base di ogni pura forma di espressione .
AQUEFRIGIDE comunque sostiene la diversità !
Sono completamente a favore del movimento omosessuale lesbo transgender !
Ognuno dovrebbe avere la facoltà di scegliere per se stesso , sentirsi libero .
Odio i pregiudizi e la gente che vive all'ombra di alberi bruciati !
VOGLIO VIVERE IL MIO CORPO COME MEGLIO IL MIO CORPO VUOLE VIVERMI .
NON ESISTONO I DIVERSI ... ESISTONO LE SCELTE ... E GLI STRONZI !

A livello di immagine la tua mi sembra un mix tra Marylin Manson e gli Slipknot. Che importanza ha per te l’approccio visivo della tua persona?

Sinceramente non mi rispecchio nei gruppi da te menzionati . Ad ogni modo
non mi interessa minimamente l'approccio visivo ! Non è quello che poi conta alla fine .
Sono semplicemente immagini, colori , forme che cambiano in continuazione .
A me non piace la staticità ,tendo sempre a cambiare ,mutare ,trasformare .
Sono un fan della Genetica-Sperimentale ! AMO I MOSTRI .

Molto bello è anche il tuo/vostro website, dove tra l’altro ci sono alcuni tuoi disturbanti quadri. Cosa ci puoi dire della tua esperienza da pittore?

Partiamo dal presupposto che io non mi sento assolutamente di definirmi un pittore,
provo semplicemente a sporcare la carta e a volte viene bene .
Ma non ho esperienze da raccontare ... SONO SOLO SCHIZZI D'ASTINENZA !
Partiamo dal presupposto che io non mi sento assolutamente di definirmi un pittore,
provo semplicemente a sporcare la carta e a volte viene bene .
Ma non ho esperienze da raccontare ... SONO SOLO SCHIZZI D'ASTINENZA !
Partiamo dal presupposto che io non mi sento assolutamente di definirmi un pittore,
provo semplicemente a sporcare la carta e a volte viene bene .
Ma non ho esperienze da raccontare ... SONO SOLO SCHIZZI D'ASTINENZA !

Quali sono i progetti futuri della band?

C'è un nuovo album in preparazione . Le registrazioni inizieranno in autunno .
Stiamo anche organizzando un mini-tour in america ... e che il diavolo ce la mandi buona !
Ma sicuramente il progetto più importante sarà resistere e non crollare .
Troppa banalità e vuoto intorno ...
I nervi sono al collasso . Sto diventando un animale in cattività .
Forse aprirò uno zoo...mi piacciono tanto i babbuini !

L’intervista si conclude qua. Ti lasciamo questo spazio libero per dare un messaggio ai tuoi fans.

Piango per qualcosa che sicuramente domani dimenticherò .
La colla istantanea non ha mai incollato un cazzo a parte le mie dita ...
Viviamo sempre gli stessi orrori . Dovremmo iniziare ad esserne stanchi !
Le mucose non sono più socievoli come una volta .
Accumuli di IRA , che carcassa esplose violentemente in acido ...
Possibili ore plasmate a mangiare la fica . L 'orticaria mi consuma .
ODIO E' CONOSCENZA !
Non abbiamo più niente da perdere . Solo lacrime al futuro ...


Grazie per lo spazio concessomi
e soprattutto vorrei ringraziare tutti i fan e i sostenitori di AQUEFRIGIDE .

Che il male sia con voi

Bre Beskyt Dyrene

Altre Immagini

 

Intervista di Aqualunaedreams Articolo letto 4412 volte.

 


Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.