ANANDA MIDA: il nuovo video ''The Medicine Man Is Looking for a Cure''

ANANDA MIDA: il nuovo video ''The Medicine Man Is Looking for a Cure'' Il collettivo heavy blues rock ANANDA MIDA (con il cantante Conny Ochs) condivide un nuovo estratto dal loro prossimo album "Live at Duna Jam", in uscita il 12 luglio tramite Heavy Psych Sounds. Guarda "The Medicine Man Is Looking for a Cure" in esclusiva su Outlaws of the Sun ora!

Dice la band: "Quando si parla di 'The Medicine Man is looking for a Cure', c'è un momento particolare che ci è sempre rimasto impresso: dopo la sessione di registrazione, il nostro chitarrista solista Alessandro Tedesco ci ha detto che l'assolo era il migliore che avesse mai scritto. Da quel momento in poi, è sempre stato un immenso piacere ascoltarlo e riascoltarlo e suonarlo dal vivo, reso ancora più grande dall'eccellente canto di Conny Ochs. Per il video ci è sembrato giusto, dopo nove anni di vita sul palco come collettivo, fare un collage dei nostri filmati live. Purtroppo non siamo in grado di mostrare tutte le 14 diverse formazioni che si sono alternate nel tempo, ma va bene così: è stato uno spasso, quindi grazie a tutti."

Guarda "The Medicine Man Is Looking For A Cure"
https://outlawsofthesun.blogspot.com/2024/06/psych-stoner-rockers-ananda-mida.html

Il gruppo italiano mutevole guidato dal venerato cantante e cantautore tedesco Conny Ochs (noto anche per il suo lavoro con Scott "Wino" Weinrich) offre un viaggio sonoro elettrizzante e che espande la mente con "Live At Duna Jam" — come suggerisce il titolo, un'esibizione che dura una vita catturata in uno dei festival psych e heavy rock più acclamati d'Europa e spinta da un suono limpido ad alta fedeltà. Dal trip-blues psych di "Swamp Thing" alla proto-pesantezza ad alto numero di ottani di "Doom 5", il favoloso quintetto ci trasporta nel suo mondo in modo scintillante. Guarda il loro ultimo video per "The Future (Live at Duna Jam)" in questa sede!

A proposito di "Live At Duna Jam", la band commenta: "Martedì 20 giugno 2023, abbiamo avuto il privilegio di esibirci dal vivo per il pubblico del Duna Jam mentre il sole tramontava sulla spiaggia e le ondate di calore, insieme alle tempeste di sabbia, si alzavano dal Sahara a ovest. È stato un concerto indimenticabile che ha lasciato un profondo impatto emotivo su di noi poiché l'intera scena e atmosfera sembravano "cristallizzarsi" nel loro spazio-tempo unico, per così dire".

ANANDA MIDA "Live at Duna Jam"
In uscita il 12 luglio su Heavy Psych Sounds (LP/CD/digitale)
Preordine Bandcamp // Acquista preordine

TRACKLIST:
1. Swamp Thing
2. Blank Stare
3. Doom And The Medicine Man (Pt V)
4. Doom And The Medicine Man (Pt Vi-Vii-Viii)
5. Doom And The Medicine Man (Pt Iv)
6. Lunia (Ear, Scolaro, Leonardi)

Ananda Mida è un collettivo di musica rock psichedelica e stoner guidato da Max Ear (batterista degli OJM e direttore artistico della Go Down Records) e Matteo Pablo Scolaro. Fin dall'inizio del progetto, l'immagine grafica ha avuto un ruolo cruciale grazie alla preziosa collaborazione con l'artista visivo Eeviac. Dal 2015 si esibiscono con diverse formazioni, da tre a sei membri, sia come gruppo strumentale che con cantanti come Conny Ochs. Il loro sound è ispirato al rock degli anni Settanta, mescolato a groove desertici e psichedelici.

Nel 2015, gli Ananda Mida hanno debuttato con il doppio A-sided 7 pollici "Aktavas/Passavas", che ha dato origine alla mitologia della band, elaborata da alcuni frammenti di insegnamenti enigmatici. Nel 2016 hanno pubblicato il loro primo full-length, coprodotto da Go Down Records e Vincebus Eruptum Recordings: "Anodnatius" ci ricorda tutte le forze positive e le lievi vibrazioni depositate dentro e fuori tutto e tutti.

Nel gennaio 2019 è stato pubblicato il secondo capitolo "Cathodnatius", che descrive tutte le forze opposte e le vibrazioni oscure in cui viviamo oggi. Questo disco vedeva Conny Ochs alla voce ed è stato pubblicato tramite Go Down e Vincebus Eruptum. Nel giugno 2021, la band ha pubblicato l'EP live "Karnak" con un'apparizione speciale dell'icona del desert rock Mario Lalli alla chitarra. Novembre 2023 ha visto l'uscita del loro terzo lavoro "Reconciler" su Go Down Records, completando la trilogia ed evocando la risoluzione del contrasto tra le forze opposte cantate nei capitoli precedenti, come un inno alla riconciliazione. Ananda Mida si è esibita in tutta Europa, supportando band come BRMC, Black Mountain, Colour Haze, Fatso Jetson, Yawning Man, The Atomic Bitchwax, Nebula e White Hills.

ANANDA MIDA è
Davide Bressan: basso
Max Ear: batteria
Conny Ochs: voce, percussioni
Matteo Pablo Scolaro: chitarre elettriche
Alessandro Tedesco: chitarre elettriche

 

Inserita da: Jerico il 22.06.2024 - Letture: 93

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave