HAUNTED: il video di ''Garden of Evil''

HAUNTED: il video di ''Garden of Evil'' I prestigiatori doom metal di Catania, HAUNTED, con sede in Sicilia, presentano oggi in anteprima il loro video oscuro e sensuale "Garden of Evil" esclusivamente su The Obelisk. La band pubblicherà il terzo album "Stare At Nothing" il 19 aprile su Ripple Music.

"È minare la Forza della Mimesi con Dio... è il morso del serpente che ti libera dalla Vergogna... è scoprirsi capace di fare del male... Cambiare, corrompere la purezza, privare le domande di risposte, sprofondare nella ferita dell'Essere ."

Guarda il nuovo video di Haunted "Garden of Evil"
https://theobelisk.net/obelisk/2024/03/21/haunted-stare-at-nothing-garden-of-evil-premiere/

Con l'arrivo dei nuovi membri Kim Crowley alla chitarra e Luca Strano alla batteria, gli HAUNTED si sono calati a capofitto, sprofondando nelle buie cavità della terra. Si affidarono alle sfumature più cupe dell'heavy rock e alla furiosa poesia del grunge, componendo ritmi taglienti su metriche evocative.
Oscuro e contorto, il seguito di "Dayburner", lodato dalla critica del 2018, si tuffa più profondamente nel tradizionale territorio del doom con riff minacciosi che rotolano sull'ascoltatore su ogni accordo in cima alla sezione ritmica tagliente e straziante dell'ormai quartetto. Gli incantesimi mistici simili a sirene di Cristina Chimirri ti trascinano lentamente per migliaia di piedi nell'abisso, rendendo "Stare At Nothing" una vibrante versione doom nera come la pece che dovrebbe affascinare i fan dei primi Windhand e Messa, Saint Vitus. Non perdetevi l'ultimo video "Catamorph" e il singolo "Malevolent" degli HAUNTED.

HAUNTED "Stare At Nothing"
Disponibile dal 19 aprile su Ripple Music (vinile/CD/digitale)
Pre-ordine internazionale - https://ripplemusic.bandcamp.com/album/stare-at-nothing
Pre-ordine USA - https://ripplemusic.bigcartel.com/product/haunted-stare-at-nothing-vinyl-and-cd-editions

Formatisi nell'autunno grigio e uggioso del 2015, gli HAUNTED evocano incantesimi sub-sabbathiani dalle oscure fonti dell'Etna, a Catania, in Sicilia. Lunghi e dolorosi canti funebri guidano il candidato attraverso inferni nebbiosi di penitenza e distorsione, serpeggiando attraverso i ripidi tunnel del Male e della Morte.
Sin dall'inizio coinvolti dalla Twin Earth Records (USA), hanno finora rilasciato due epitaffi. Il primo omonimo album completo "Haunted", è stato acclamato come uno dei migliori album stoner-doom dell'anno nel 2016, il che insieme all'atteggiamento dimostrato finora ha permesso alla band di partecipare a varie esibizioni dal vivo, salendo sul palco come ospite per i Candlemass, Hooded Menace e Claudio Simonetti's Goblin, così come in prestigiosi festival come Into The Void e l'Eindhoven Metal Meeting nel 2017.

Il tanto atteso secondo album "Dayburner", uscito nel 2018, ha suscitato grande interesse da parte dei critici del settore e grazie all'ingresso della DHU Records (NL), specializzata nella pressatura del vinile, ha beneficiato di un maggior supporto e visibilità. Nell'inverno del 2020, hanno portato il loro suono spettrale in quasi tutta Europa e nel Regno Unito con il "Rise from the Grave Tour", un'esperienza insuperata e un'imponente ondata di acclamazioni da parte dei promoter e degli ascoltatori.

Alla fine del 2023, gli HAUNTED hanno firmato con Ripple Music, affidando la pubblicazione della loro terza invocazione "Stare at Nothing" per il primo semestre del 2024. La gestazione concettuale di questo terzo album ha radici profonde. I semi erano studio, ascolto ed esperienza. Gli HAUNTED hanno cercato di raccontare il loro viaggio di consapevolezza di sé, di riunione, pacificazione, libertà ideologica e riconoscimento del Sé e della sua completa distruzione. Non volevano creare nulla - e così hanno solo fissato il vuoto. Liricamente, "Stare At Nothing" tratta dell'Uomo che sceglie, si vede e si accetta, e non si mette d'accordo con l'Universo, con un Dio, con l'Infinito, ma solo con se stesso attraverso un viaggio mistico inverso.

"Stare At Nothing" è stato registrato e mixato da Carlo Longo presso il NuevArte Studio, a Catania, e masterizzato da Esben Willems presso lo Studio Berserk, a Göteborg. L'artwork è stato progettato da Kristina Lerner.

HAUNTED:
Cristina Chimirri - Vocals
Kim Crowley - Guitars
Luca Strano - Drums
Frank Tudisco - Bass

HAUNTED links
Facebook https://www.facebook.com/hauntedbandcoven
Bandcamp https://hauntedcoven.bandcamp.com/album/stare-at-nothing-2024
Instagram https://www.instagram.com/hauntedcoven
Spotify https://open.spotify.com/intl-it/artist/4De0X8qdWODYPamc4aQUIU

RIPPLE MUSIC links
Website https://ripple-music.com/
Facebook https://www.facebook.com/theripplemusic/
Bandcamp https://ripplemusic.bandcamp.com/
Instagram https://www.instagram.com/ripplemusic

 

Inserita da: Jerico il 21.03.2024 - Letture: 202

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave