INFALL: disponibile da oggi il video di ''Spring Peace''

INFALL: disponibile da oggi il video di ''Spring Peace'' Dopo gli ottimi riscontri ottenuti con il loro ultimo album "Far", uscito lo scorso Novembre, gli INFALL pubblicano oggi il video di un altro singolo estratto dal disco. Guarda il video di "Spring Peace" QUI: https://www.youtube.com/watch?v=AdEFemaYePs

“’Spring Peace’ è stata scritta ad ottobre 2019 e trae il suo titolo dall’offensiva Turca ‘Peace Spring’ nel Nord Est della Siria, avvenuta proprio in quel periodo. Da quest’operazione militare risultano oltre 300.000 sfollati e centinaia di morti. Al di là delle implicazioni politiche, il testo si concentra sulle sensazioni di impotenza e ingiustizia date dall’indifferenza dell’Occidente verso l’accaduto. Tutto questo si riconduce alla tematica principale dell’album ‘Far’, ovvero la distanza: la nostra percezione del valore della vita altrui varia in base a quanto ci è lontana (in vari sensi) la tragedia. È singolare, oltre che dimostrativo, come la canzone esca oggi, nel mezzo del conflitto Russo-Ucraino, cui al contrario viene riservata una giustificata - ma discutibile - attenzione mediatica.
In generale, ‘Spring Peace’ è una delle canzoni più estreme dell’album, oltre ad essere una delle nostre preferite da quando suoniamo insieme. Anche dal vivo la risposta del pubblico è sempre molto intensa.
Ci piace l’idea di poter perdere la voce, urlando ‘cessate il fuoco’ insieme a chi ci segue, in mezzo ad un marasma sonoro fatto da un blast beating interminabile. È un qualcosa che ci emoziona, perché rappresenta in maniera molto vivida il senso di disperazione.
A partire da questo, il video non ha una trama precisa: è una costante soggettiva di una persona chiusa in quattro mura, in compagnia delle sue derive più animalesche e dei suoi pensieri, che corrispondono al testo della canzone.
‘Someone just killed hope. Cease fire, cease fire, cease fire’”.

"Far" è stato registrato a luglio 2021 da Enrico Baraldi (Ornaments, Collars) al Vacuum Studio di Bologna, mixato da Kurt Ballou (Converge) al God City Studio a Salem (MA) e masterizzato da Alan Douches al West West Side Music (NY) nel novembre-dicembre 2021.

Tracklist:
01. Check Pulse
02. Heritage

03. Not Even a Scratch
04. Triumphant March
05. Spring Peace
06. Love, Karina
07. Good Morning Lethargy
08. Mistress of Disorder
09. Stamina
10. Because of the Blue
11. Man Down
12. Forever Mine

"Far" unisce elementi hardcore, grind, math e post hardcore; è l’espressione più cruda e oscura del sound della band, che in questo lavoro trova una sua identità peculiare. La produzione, che cerca di restituire l’esperienza live della band, restituisce un sound organico, naturale e non editato.
"Far" parla della distanza in ogni sua forma. L’album comincia con il ricordo di un caro sottoposto alla terapia del dolore, occasione in cui emerge l’infinita lontananza che separa due persone all’apparenza molto vicine. Da qui, ogni canzone è una testimonianza reale (dalla cronaca, alla critica sociale, all’utilizzo dei media/socal media) delle varie manifestazioni di “distanza”: sociale, culturale, ideologica, religiosa e talvolta dell’individuo da sé stesso.
L’epilogo dell’album, infatti, è la storia locale di un uomo che, avendo perso la moglie, comincia a viaggiare cercando di colmare la mancanza. Il viaggio si dimostra vano e porta all’estrema decisione dell’uomo di togliersi la vita: “all that remains, is the dark of a void, full of my miles, but empty of me”.
“Here we are, far, far apart from each other. Universes, blending, touching, nowhere near” (Check Pulse)
L’album è uscito a Novembre 2022 per Controcanti Produzioni, Mothership Records, Fresh Outbreak Records, Itawak Records, Tomb Tree Tapes e Flames Don’t Judge Prod.

For fans of: Converge, Botch, Mastodon, The Secret, Breach

INFALL
https://facebook.com/weareinfall
https://weareinfall.bandcamp.com/
https://www.instagram.com/weareinfall/

Controcanti Produzioni: https://www.facebook.com/controcanti
Flames Don’t Judge Records: https://www.facebook.com/Flames-Dont-Judge-Records
Fresh Outbreak Records: https://freshoutbreak.bandcamp.com/
Itawak Records: https://itawak.com/
Mothership Records: https://mothershiprecords.wordpress.com/
Tomb Tree Tapes: https://tombtreetapes.bandcamp.com

 

Inserita da: Jerico il 22.04.2023 - Letture: 361

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave